The OA 2 stagione

Arriva da Variety la notizia che The OA non tornerà per la terza stagione su Netflix. Il thriller misterioso ha visto l’attrice Brit Marling interpretare una donna cieca scomparsa sette anni prima solo per tornare improvvisamente con la vista ripristinata. Ora si riferisce a se stessa come alla OA, o Original Angel, quindi recluta una piccola squadra per cercare di salvare altre persone che sono scomparse aprendo un portale in un’altra dimensione.

Marling ha co-creato la serie insieme a Zal Batmanglij oltre ad esserne protagonista. Entrambi hanno anche lavorato come produttore esecutivo insieme a Brad Pitt, Dede Gardner, Jeremy Kleiner e Sarah Esberg di Plan B Entertainment e Michael Sugar di Anonymous Content.

“Siamo incredibilmente orgogliosi dei 16 episodi di The OA e siamo grati a Brit e Zal per aver condiviso la loro visione audace e per averlo realizzato attraverso il loro incredibile talento artistico – ha affermato Cindy Holland, vice presidente dei contenuti originali di Netflix – Non vediamo l’ora di lavorare di nuovo con loro in futuro, in questa e forse in molte altre dimensioni.”