Vikings 5

History channel ha diffuso promo e trama di  Vikings 5×16, il sedicesimo episodio della quinta stagione di Vikings.

In Vikings 5×16 che si intitolerà “The Buddha” Bjorn realizza uno dei sogni di Ragnar. Altrove Ivar cova un nuovo piano in Kattegat, mentre si prepara per un arrivo divino; nel frattempo un colono in Islanda ritorna in uno stato terribile mentre Re Alfredo affronta ancora la sua più grande minaccia.

Vikings 5×16

Vikings 5 è la quinta stagione della serie televisiva canadese di genere storico creata ed interamente scritta da Michael Hirst, che ha debuttato il 3 marzo 2013 sulla rete televisiva History in Canada e su History negli Stati Uniti.

In Vikings 5 ritorneranno i personaggi Lagertha/Ingstad (stagione 1-in corso), interpretata da Katheryn Winnick, Rollo (stagione 1-in corso), interpretato da Clive Standen, Floki (stagione 1-in corso), interpretato da Gustaf Skarsgård, Athelstan, interpretato da George Blagden, Bjorn Ironside (ricorrente: stagione 1, principale: stagione 2-in corso), interpretato da Nathan O’Toole, Alexander Ludwig (principale: stagione 2-in corso).

Harbard (stagione 3-in corso), interpretato da Kevin Durand, Carlo della Francia Occidentale (stagione 3-in corso), interpretato da Lothaire Bluteau, Indovino (ricorrente: stagioni 1-3, principale: stagione 4-in corso), interpretato da John Kavanagh, Harald Bellachioma (stagione 4-in corso), interpretato da Peter Franzén, Heahmund (stagione 4-in corso), interpretato da Jonathan Rhys Meyers, Ubbe (ricorrente: stagioni 2-4, principale: stagione 4-in corso), interpretato da Cormac Melia.

La serie racconta, in chiave romanzata, le avventure del guerriero vichingo Ragnarr Loðbrók, interpretato dall’attore australiano Travis Fimmel.

In Italia, Vikings la prima stagione è stata trasmessa da Rai 4, mentre la seconda e la terza stagione sono state distribuite attraverso il servizio on demand TIMvision. Ragnar è presentato come un giovane fattore, pescatore e cacciatore vichingo che durante la stagione estiva saccheggia, assieme ai suoi compaesani, paesi stranieri uccidendo, stuprando e schiavizzando senza pietà.