We Are Who We Are

Il canale americano HBO ha diffuso le anticipazioni di We Are Who We Are 1×02, il secondo inedito episodio della prima stagione di We Are Who We Are.

 

In We Are Who We Are 1×02 che si intitolerà  “Right Here Right Now II” L’arrivo del periodo di Caitlin (Jordan Kristine Seamón) accelera il suo desiderio segreto di sperimentare la sua espressione di genere – e per flirtare con le ragazze, testare i confini con il suo ragazzo Sam (Ben Taylor) e combattere con suo padre Richard (Scott Mescudi). Mentre lei e suo fratello Danny (Spence Moore II) continuano a scontrarsi con la madre Jenny (Faith Alabi), i rapporti di Caitlin con suo padre e il migliore amico di Danny, Craig (Corey Knight), si approfondiscono. Più tardi, Fraser (Jack Dylan Grazer) scopre il segreto di Caitlin, che cambia per sempre la natura della loro relazione. “Right Here Right Now II”è scritto da Luca Guadagnino, Paolo Giordano e Francesca Manieri; diretto da Luca Guadagnino.

We Are Who We Are 1×02

We Are Who We are è l’attesa serie tv scritta e diretta da Luca Guadagnino per il canale americano HBO.

Jordan Kristine Seamón interpreta Caitlin, un’adolescente apparentemente spavalda e sicura di sé che vive da anni con la sua famiglia nella base e parla italiano. Rispetto al fratello maggiore Danny (Spence Moore II), Caitlin ha un rapporto più stretto con il padre Richard (Scott Mescudi) che non con la madre Jenny (Faith Alabi), con la quale la comunicazione è più difficile.

Caitlin è la figura cardine del suo gruppo di amici, di cui fanno parte Britney (Francesca Scorsese), una ragazza schietta, arguta e sessualmente disinibita, Craig (Corey Knight), un allegro e bonario soldato di circa vent’anni, Sam (Ben Taylor), il geloso ragazzo di Caitlin  che è anche il fratello minore di Craig, Enrico (Sebastiano Pigazzi), uno spensierato diciottenne del Veneto che ha un debole per Britney, e infine Valentina (Beatrice Barichella), una ragazza italiana.

We Are Who We Are è una serie Sky Original coprodotta da Sky e HBO; Luca Guadagnino è lo showrunner, produttore esecutivo, sceneggiatore e regista; la serie è prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment e Mario Gianani per Wildside, entrambe del gruppo Fremantle, con Small Forward, insieme a Guadagnino, Elena Recchia, Nick Hall, Sean Conway e Francesco Melzi d’Eril; è scritta da Paolo Giordano e Francesca Manieri insieme a Guadagnino. Distributore internazionale: Fremantle.