White Collar 5×08 recensione dell’episodio con Matt Bomer

    505

    White-Collar_Event-banner

    La nona puntata di White Collar affronta il furto di reperti archeologici, un uovo e un tirannosauro, provenienti dal Canada per un esposizione al Museo di Storia Naturale di New York. Nel mentre Peter scopre la relazione di Neal con Rebecca che potrebbe non essere solo a livello sentimentale.

    white-colalr-5x08

    L’episodio scritto da Jessica Grasl e Julian Meiojas riesce ad evocare per intero le atmosfere delle prime stagioni senza però riuscire a introdurre il ritmo necessario in una storia che diventa perlopiù scontata o intuibile in numerosi passaggi.
    La storia ha una struttura che si basa per intero sul furto, utilizzando i soliti schemi in cui Peter studia il caso e Neal si camuffa per aiutare a risolverlo, nel mentre, in questo scenario si aggiungono dei simpatici siparietti, in linea di massima comici, in cui si esplora il legame unico che condividono Neal (Matt Bomer) e Peter (Tim DeKay). Il primo è costretto a fare il “suo dovere” per scontare la pena e il secondo cerca di anticipare le mosse e le tentazioni del galeotto per fermarlo prima che sia troppo tardi. Seppur il caso sia molto semplice sin dai primi indizi e passaggi. Il ritmo della puntata non può basarsi esclusivamente sugli scambi che ha la coppia.
    Inoltre, in numerose sequenze emerge una delle tante caratteristiche del duo, ossia, l’essere completamente sinceri nella loro natura di poliziotto-furfante ma tenendo per sé i propri sospetti e timori più grandi. In questa stagione Jeff Eastin è stato molto intelligente nel introdurre una delle caratteristiche storiche con il suo rovescio, poiché nel momento in cui Peter scoprirà il furto di Neal facilmente lo collegherà ad Hagen (Mark Sheppard) e di conseguenza saprebbe come egli è stato liberato dal carcere e a che prezzo.
    Un altro scenario a cui si da spazio è il conflitto che vive Neal; in cinque stagioni la sua identità è stata in qualche modo influenzata dalle sue compagne e dall’esempio della vita di coppia di Peter ed Elisabeth (Tiffani Thiessen). Introducendo così i primi dilemmi sulla sua vita privata e in generale sul suo rapporto con Rebecca (Bridget Regan) diventato sempre più coinvolgente al punto di entrare in conflitto con la sua natura “criminale”.

    white-colalr-5x08-2

    L’episodio Digging Deeper diretto da Sanford Bookstaver seppur scorre in maniera piacevole, senza troppi artifici narrativi, rallenta su numerosi aspetti dello show introducendo una sorta di sospensione ma trova il suo parziale riscatto nel colpo di scena finale che introduce un aspetto interessante dopo i 40 minuti passati in compagnia della solita vena comica e leggera che contraddistingue lo show.