White Collar 6: L’ultimo furto di Matt Bomer

1869

White Collar Season 6 banner

Saranno solo sei le puntate che segneranno la fine di White Collar, la serie di Jeff Eastin che oltre ad essere un procedural con le caratteristiche di un crime drama è stato uno dei rarissimi esempi in cui l’idea originale (trasporre sul piccolo schermo Prova a prendermi di Steven Spielberg) è riuscita a conquistarsi una completa autonomia dal soggetto iniziale imponendosi nel palinsesto televisivo con una storia fresca e accattivante. Il merito di questo processo durato sei anni è della perfetta combinazione del duo ladro-poliziotto, in cui abbiamo visto Tim DeKay trasformarne il ruolo che era di Tom Hanks, in un agente dell’FBI un po’ impacciato, ligio nel suo lavoro, con un alta dirittura morale e che soprattutto riesce combaciare perfettamente i tempi con Matt Bomer, che dal canto suo ha reso il truffatore di Leonardo Di Caprio, un perfetto ladro gentiluomo, ossessionato più dall’idea di se stesso che da quella di grandezza che aveva Frank Abagnale Jr., riuscendo a sembrare un “Robin Hood” degli anni ’20 contraddistinto da un preciso stile che gli ha permesso di dimostrare le indubbie doti carismatiche.

White Collar 6x02-2Con questa chimica non è difficile comprendere come la serie sia arrivata alla sesta stagione nonostante gli ascolti altalenanti da attribuire ad una sceneggiatura non sempre originale e fresca come i suoi personaggi, come ha dimostrato ampiamente la quarta stagione, ma che è riuscita comunque a dare una giusta conclusione con un’ultima stagione caratterizzata da soli sei episodi. I fan che credono che questo possa nuocere alla conclusione dello show sono stati presto smentiti dallo stesso Eastin : “La cosa veramente buona del dover produrre sei episodi è che la rende quasi una miniserie. Abbiamo lo spazio giusto e sufficiente per una fantastica trama: quale sarà l’ultima avventura che questi ragazzi affronteranno? 

White Collar Season 6 PosterDomanda che si aggiunge ad una lunga lista di punti che dovranno essere chiariti. Difatti La scorsa stagione è terminata con il cliffhanger di Neal rapito da dei misteriosi individui, Eastin ha promesso che la serie non svierà in temi secondari e che si concluderà sul cuore dello show, ossia il rapporto tra Neal Caffrey (Bomer) e Peter Burke (DeKay):
L’idea è di ricreare questa tensione Neal contro Peter – ciò che lo show è sempre stato e sempre dovrebbe essere – e mantenere quella direzione” ha spiegato Eastin “Questo è l’approccio di quest’anno: mostrare lo show quando è al suo meglio. E per me lo show è al suo meglio quando Neal e Peter parlano e sono contenti e sorridenti, poi Neal esce dalla stanza e Peter alza gli occhi al cielo perché sa che lui ha in mente qualcosa. Quindi si tratta di portare questo rapporto all’estremo e dire ‘Cosa vogliono queste persone più di ogni altra cosa?’ Portiamo Neal al suo estremo e Peter al suo e facciamo scontrare i due punti di vista vedendo cosa accade.”
Mentre alla domanda se Neal finalmente otterrà la sua liberta senza “se e ma” dopo anni di “convincete” collaborazione con L’FBI Eastin aggiunge: “Ne abbiamo parlato molto. Nel proseguimento dello show avevo un’idea su come volevo che lo show finisse ed ho parlato con Matt Bomer e Tim DeKay di quello che loro volevano. Le cose sono molto in linea con questo concetto, cioè con l’idea di giocare con il futuro di Neal, su dove questi due andranno a parare e come ci arriveranno. Queste sono cose di cui abbiamo parlato per un paio di anni e credo che abbiamo scelto qualcosa che piace davvero molto a tutti”.

White Collar 6x01Dunque la sesta stagione sembra voler mettere a posto ogni filone narrativo tra i vari protagonisti motivo per cui non sono stati annunciati nuovi attori. Infatti oltre al cast originario caratterizzato da Willie Garson, Tiffani Thiessen, Marsha Thomason e Sharif Atkins sappiamo che hanno firmato per un arco di più episodi ‘la mora’ Rebecca Lowe interpretata da Bridget Regan e Ross McCall che ha firmato per re-indossare i panni del truffatore Matthew Keller.

Della trama poco è trapelato, si sa che il motivo e la risoluzione del rapimento di Neal avverrà durante il primo episodio e che Neal tornerà al lavoro già dal secondo sbrogliando alcune situazioni che hanno messo nei guai Peter.White Collar 6x02 Inoltre il noto truffatore continuerà a restare in bilico tra la sua identità criminale e la nuova persona che è diventato esplorando ancor di più la zona grigia in cui vive con lo scopo ultimo di essere rilasciato dall’FBI. Storia che avrà un crescendo grazie ai nuovi “villain” della stagione un gruppo di criminali denominati The Pink Panthers. Jeff Eastin ci tiene a sottolineare soprattutto l’importanza del primo episodio, Borrowed Time, puntata che egli stesso ha sceneggiato insieme a Joe Henderson e diretta da John T. Kretchmer: Peter usa Rebecca per aiutarlo a localizzare Neal che è tenuto prigioniero da uno dei suoi ex soci, Jim Boothe. Nel frattempo, Jim aspira ad entrare in un gruppo esclusivo di ladri, The Pink Panthers, e il suo biglietto d’ingresso è il diamante attualmente protetto dal FBI. Egli ha perciò bisogno di Neal per rubarlo di nuovo, ma quest’ultimo ha un piano migliore – pensa che la situazione richieda un gesto più grande – e per il suo disturbo si aspetta qualcosa in cambio…

White Collar Season 6 Posters2I presupposti ci sono, come la tanta nostalgia che ha invaso Twitter attraverso la cronistoria che ogni attore della serie ha manifestato durante le riprese attraverso messaggi, foto e dichiarazioni che hanno fatto trapelare tutto il dispiacere per la fine di un progetto a cui lo stesso Matt Bomer ammette “è stato difficile dire addio“.
Ma se New York perderà una delle serie che meglio sapeva coniugare il suo carattere cosmopolita e glamour per i fan non c’è da disperarsi poiché gli attori sono già impegnati su più fronti, Tim DeKay oltre che in Revenge sarà protagonista soprattutto in un non specificato numero di episodi in Agents of SHIELD con un ruolo completamente diverso da quello in cui ci ha abituati. Willie Garson ha già firmato un contratto da guest star per la prossima comedy della Fox Weird Loners. Mentre il protagonista per eccellenza Matt Bomer che già si è contraddistinto per il suo estro artistico con The Normal Heart vanterà un’altra collaborazione con Ryan Murphy, dopo già quella avuta con Glee, attraverso la quarta stagione di American Horror Story: Frak Show dove ricoprirà un ruolo ricorrente per la stagione.

Ma prima di abituarci a vederli con nuove maschere e sceneggiature godiamoci quest’ultimo atto, la sesta stagione di White Collar andrà in onda il 6 Novembre su USA Network in cui finalmente si sveleranno tutti i segreti di Neal e Peter.