White Collar 6×05 recensione dell’episodio con Matt Bomer

    808

    White Collar logo

    Nella penultima puntata di White Collar, Woodford scopre che c’è una talpa all’interno delle Pink Panthers che rischia di compromettere il piano di una vita, perciò chiede a Neal di scovarla e consegnarla. Nel mentre Peter è preoccupato sia dei molti segreti che il truffatore tiene celati sia degli impeti di potere ed ira di Renaud e Keller che agiscono più per egoismo che per assicurare la banda di criminali alla giustizia.

    White Collar 6x05Whack-A-Mole è un episodio che crea un’atmosfera di svolta nella storia e per i personaggi dello show che mossi da un buon ritmo cercano di chiarire il loro futuro per il finale della prossima settimana.
    La trama dell’episodio si articola sulla ricerca della talpa che sta creando numerose perplessità a Woodforfd (Gavin Lee), l’escamotage fa smuovere le acque che ripropongono un gioco allo specchio tra Neal (Matt Bomer)/Peter (Tim DeKay) e Keller(Ross McCall)/Renaud (Isaach De Bankolé) mostrano così le nette differenze, personali e di coppia, nonché il loro atteggiamento sul caso delle pantere. Lo schema permette di evidenziare sia temi già ribaditi (La cautela di Neal, il controllo di Peter, la violenza di Keller e l’irascibilità di Luc) che meglio supportano le novità della puntata, ossia, l’obiettivo di rapinare la Federal Reserve e il piano per attuare il colpo. In questo intreccio bene si contraddistingue lo scenario Newyorkese, da sempre oggetto dei “colpi” più brillanti di Neal, nonché le variazioni al suo interno come i piccoli ma cruciali colpi di scena che coinvolgono rispettivamente Renaud e Peter ponendoli in due posizioni inaspettate.

    White Collar 6x05-3Ma l’episodio non si fossilizza sulla matrice “action” propone inoltre alcune parentesi personali. Difatti mentre Neal allontana sempre più Mozzie (Willie Garson) dall’azione e dal pericolo per proteggerlo invece di cercarlo come “partner in crime”. Peter si isola nel lavoro “dimenticando” la  maternità di Elizabeth (Tiffani Thiessen) preoccupata per la prima volta che i dubbi che ha provato all’inizio possano diventare reali, ossia un marito troppo coinvolto dal lavoro che la lascia nei momenti cruciali della loro vita matrimoniale. Parallelismo che condurrà entrambi a scegliere “loro stessi” e che a sua volta favorirà un arguto e non tanto semplice colpo di scena di fine episodio che aumenta la aspettative per il finale di serie.

    White Collar 6x05-2Il penultimo episodio di White Collar abbandona tutte le frivolezze e il glamour delle precedenti puntate per concentrarsi sui personaggi e la storyline, ormai giunta al suo epilogo, creando così una puntata piena di ritmo, evidente soprattutto nel lavoro di montaggio. Inoltre usa un’interessante prospettiva non svelando tutti i punti della puntata, come la misteriosa busta gialla che Neal consegna ad una donna, e caricando così l’episodio di fine serie con una trama promettente.