Jennifer Lawrence, che in questi giorni sta cominciando a battere le sale di mezzo mondo con l’atteso The Hunger Games, sarà a settembre nei cinema con House at the End of the Street,  horror – thriller diretto da Mark Tonderai e sceneggiato da David Loucka, da un soggetto di Jonathan Mostow. La storia racconta della giovane Elissa (la Lawrence) che, assieme alla madre (Elisabeth Shue), va abitare davanti a una casa dove anni prima si è consumato un terribile delitto: una ragazza ha ucciso i genitori ed è poi scomparsa. L’unico scampato alla mattanza, il fratello (Max Thieriot) dell’omicida svanita nel nulla, abita ancora nella casa: lui ed Elissa stringono amicizia Per la protagonista si prospettano tetre sorprese…La foto che segue, che mostra Jennifer Lawrence in un momento non esattamente di relax, è solo un antipasto dei brividi che, fra qualche mese, House at the End of the Street porterà nei cinema.

Fonte: Entertainment Weekly