Ecco a voi una colonna sonora candidata agli Oscar 2013, si tratta delle musiche di Skyfall composte da Thomas Newman, pellicola che ha ottenuto ben 5 nomination, tra queste anche per la migliore canzone originale con il brano “Skyfall” interpretato da Adele premiata anche con un Golden Globe.

 

http://www.youtube.com/watch?v=BIDSYzzGqBk&list=PLdR99e15D6lqPRoqQLJ_IPQw1AGC9fE8b

Campione di incassi, dopo aver superato 700.000 euro di incassi in un giorno.
Segnaliamo anche l‘intervista a Daniel Craig, protagonista di 007 Skyfall.

Riportiamo di seguito 30 le tracce composte da Newman per lo 007 di Sam Mendes.

QUI LA PLAYLIST DELLE TRACCE

1. Grand Bazaar, Istanbul (05:14)
2. Voluntary Retirement (02:22)
3. New Digs (02:32)
4. Severine (01:18)
5. Brave New World (01:50)
6. Shanghai Drive (01:26)
7. Jellyfish (03:22)
8. Silhouette (00:56)
9. Modigliani (01:04)
10. Day Wasted (01:31)
11. Quartermaster (04:58)
12. Someone Usually Dies (02:29)
13. Komodo Dragon (03:20
14. The Bloody Shot (04:46)
15. Enjoying Death (01:13)
16. The Chimera (01:58)
17. Close Shave (01:32)
18. Health & Safety (01:29)
19. Granborough Road (02:32)
20. Tennyson (02:14)
21. Enquiry (02:49)
22. Breadcrumbs (02:02)
23. Skyfall (02:32)
24. Kill Them First (02:22)
25. Welcome to Scotland (03:21)
26. She’s Mine (03:53)
27. The Moors (02:39)
28. Deep Water (05:11)
29. Mother (01:48)
30. Adrenaline (02:18)

Riportiamo anche un estratto della nostra recensione:

skyfall poster

Dopo quattro anni di gestazione ed un difficile avvio, il Bond numero 23 è arrivato al cinema, esattamente in tempo per festeggiare i suoi primi 50 anni. E se 50 sembrano pochi per un agente segreto che trova sempre il modo di rinnovarsi e di rimanere giovane, gli anni a disposizione del nostro sono trascorsi, e questa volta James Bond il sente tutti.

Dopo un’operazione andata male, che ha fatto saltare le coperture di moltissimi agenti in tutto il mondo causandone la morte, l’agente segreto 007 si ritira a vita priva, fingendosi morto, e annegando la sua amarezza nell’alcool e nelle donne. Solo quando vedrà in pericolo l’intera struttura dell’MI6, una casa per lui, Bond deciderà di tornare, di rimettersi in gioco e di sfidare il tempo e il destino, contro un nemico doppiamente insidioso, perché proveniente dal suo passato e in più completamente folle.