E’ disponibiel in digital download Jimi All Is By My Side grazie alla collaborazione con I Wonder Pictures & Unipol Biografilm Collection. Jimi All Is By My Side vede protagonista  André Benjamin nel ruolo di Jimi Hendrix e con la partecipazione di Hayley Atwell, Imogen Poots, Andrew Buckley e Ruth Negga.

 

iTunes
Per scaricare il film clicca qui:
go.wbros.it/xf70

GooglePlay
Per scaricare il film clicca qui:
go.wbros.it/gief

Jimi_All_is_By_My_Side_Poster_ItaliaIl film sarà disponibile anche su TimVision, Chili e Psn.Descritta dallo scrittore e regista John Ridley come una delle vicende meno raccontate della Storia del rock, JIMI: ALL IS BY MY SIDE delinea solo un anno della vita di un uomo: l’anno in cui sbocciò
e divenne Jimi Hendrix, l’anno in cui, giovane musicista, tentò di sfondare per le strade e i club di Londra,
in Inghilterra. Gli amori, le amicizie e i colleghi musicisti che lo aiutarono a riuscire nell’intento.

Scritto e diretto da John Ridley (U-Turn – Inversione di marcia, Three Kings, 12 Anni Schiavo) e con André Benjamin (Idlewild, Smokin’ Aces, Il Grande Gatsby) nel ruolo di Jimi Hendrix, JIMI: ALL IS BY MY SIDE vede anche la partecipazione di Hayley Atwell (Captain America – Il primo Vendicatore), Imogen Poots (28 Settimane Dopo), Andrew Buckley (I Borgia) e Ruth Negga (World War Z).

JIMI: ALL IS BY MY SIDE è prodotto da Sean McKittrick, Jeff Culotta e Danny Bramson della Darko Entertainment, da Brandon Freeman e Anthony Burns della Freeman Productions, da Tristen Orpen Lynch della Subotica e Nigel Thomas della Matador Pictures, con Edward H. Hamm,
Jr. e John Ridley come produttori esecutivi.

Importanti membri della troupe sono il direttore della fotografia Tim Fleming (Once – Una volta), il progettista di produzione Paul Cross (I mercenari 2), il produttore musicale Danny Bramson (Almost Famous – Quasi Famosi, Austin Powers, Jerry Maguire), la costumista Leonie Pendergast (What Richard Did), i responsabili del montaggio Hank Corwin (L’albero della vita) e Chris Gill (28 Giorni Dopo), e il sound designer/supervisore del montaggio sonoro Glenn Freemantle (vincitore del Premio Oscar per “Gravity”).

Sinossi: Jimi, e non serve un cognome: arriva la musica. Lo stile inconfondibile che cambiò il destino del rock. Il regista John Ridley riporta in vita l’icona mondiale che trasformò una chitarra nel simbolo di una generazione, tanto forte da spezzare ogni catena. Per dipingere un mito, Ridley decide di raccontare il talento di Jimi e il cammino che lo rese tale, soffermandosi su un anno cruciale: dall’incontro nel 1966 con la sua amica e mentore Linda Keith fino al giorno prima dell’indimenticabile esibizione di Monterey nel 1967, dove il musicista di Seattle, dando fuoco alla sua chitarra, entrò nella leggenda. Da allora in poi il rock non sarebbe più stato lo stesso. Dal regista premio Oscar per la sceneggiatura di 12 anni schiavo, un film che vede il musicista André 3000 (nome d’arte di André Benjamin) nel ruolo che nessuno finora aveva osato interpretare.