Fantastic Four: Michael B. Jordan risponde alle critiche

27
CONDIVIDI

In occasione della presentazione a Roma di Fruitvale Station, Michael B. Jordan, protagonista del film, ha parlato alla stampa anche del suo casting nel reboot di Fantastic Four e delle critiche feroci dei fan che si sono abbattute su di lui.

“Ce lo aspettavamo – ha dicharato Jordan – Anche perché questo personaggio è sempre stato rappresentato in un’altra maniera. La gente in genere non ama troppo i cambiamenti. Accetto le critiche, non possiamo accontentare tutti. Io faccio il mio lavoro come ho fatto fino ad ora e cercherò di fare del mio meglio. Io poi sono un ragazzo da fumetti, sono cresciuto con i fumetti e la Torcia Umana era veramente uno dei miei personeggi preferiti. Non vedo l’ora di arrivare sul set. Poi vedremo cosa accadrà nel 2015 quando uscirà il film.”

[iframe width=”640″ height=”360″ src=”//www.youtube.com/embed/ODTiY13BkcQ?rel=0″ frameborder=”0″ allowfullscreen][/iframe]

Come ti preparerai al ruolo?

“Avevo voglia di fare qualche cosa di diverso e vorrei poter fare tutto nella mia carriera. Interpretare un supereroe credo sia il sogno di tutti, ad ogni attore piacerebbe (…) Interpretare la Torcia Umana sarà sicuramente divertente e anche più leggero rispetto a quello che ho fatto finora. Credo che sarà un’esperienza divertente, non vedo l’ora di cominciare.”

Michael B. Jordan-roma

Commenti

commenti