michael-b-jordan-film

Tra i più promettenti attori della sua generazione, Michael B. Jordan si è costruito in pochi anni una buona fama, partecipando tanto a film d’autore quanto a blockbuster di altro profilo. In particolare Jordan ha sfoggiato una grande versatilità, che gli permette di risultare idoneo e convincente per numerosi e differenti tipi di ruoli. Sempre più lanciato verso il successo, l’attore aspetta soltanto il momento in cui la sua carriera possa consacrarsi definitivamente.

 

Ecco 10 cose che non sai di Michael B. Jordan.

Michael B. Jordan: i suoi film

1. Ha recitato in film di grande successo. Il debutto cinematografico dell’attore avviene con il film Hardball (2001), ma la vera occasione per farsi notare arriva con il film Chronicle (2012). L’anno seguente è protagonista del film Prossima fermata Fruitvale Station (2013), che ne conferma la popolarità. Da quel momento l’attore recita in film come Quel momento imbarazzante (2014), Fantastic 4 – I Fantastici Quattro (2015) e Creed – Nato per combattere (2015), dove accanto a Sylvester Stallone assume i panni del figlio del leggendario pugile Apollo Creed. Nel 2018 Jordan interpreta il villain nel film Marvel Black Panther (2018), per poi riprendere il ruolo del pugile in Creed II (2018). Nel 2019 è protagonista insieme a Jamie Foxx del film Il diritto di opporsi.

2. Ha recitato anche in televisione. L’attore esordisce in TV recitando in un episodio della serie I Soprano (1999). Successivamente acquista popolarità recitando in serie come The Wire (2002), La valle dei pini (2003-2006), Cold Case – Delitti irrisolti (2006), The Assistants (2009) e Friday Night Lights (2009-2011). Di recente si è invece fatto notare per il suo ruolo nella serie Parenthood (2010-2011) e nel film TV Fahrenheit 451 (2018).

3. È anche produttore. L’attore ha in più occasioni ricoperto anche il ruolo di produttore, in particolare per il film TV Fahrenheit 451 e per i film cinematografici Creed II e Il diritto di opporsi.

michael-b-jordan-workout

Michael B. Jordan è su Instagram

4. Ha un account personale. L’attore è presente sul social network Instagram con un proprio profilo seguito da 11,9 milioni di persone. All’interno di questo l’attore è solito condividere foto realizzate in momenti di svago, ma anche numerose immagini promozionali dei propri progetti da interprete. Non mancano inoltre le tante foto per riviste di vario genere per cui l’attore ha posato.

Michael B. Jordan: il suo workout

5. Si è allenato duramente per alcuni ruoli. Per ricoprire il ruolo di Adonis Creed, figlio di Apollo, nei due film a lui dedicati, l’attore ha dovuto lavorare sodo per aumentare la propria massa muscolare e raggiungere il giusto fisico richiesto. Per chi fosse interessato, sul Web è possibile trovare la scheda completa dell’allenamento eseguito dall’attore, con gli esercizi dettagliati da svolgere giorno per giorno.

Michael B. Jordan è un fan di Naruto

6. Ha realizzato una linea di abbigliamento ispirata all’anime. L’attore si è dichiarato un grande fan dell’anime giapponese Naruto, a tal punto da realizzare una collezione di capi a questo ispirata. Tra i pezzi della linea si ritrovano una borsa, un paio di scarpe sneaker e diverse t-shirt.

Michael B. Jordan in Black Panther

7. Ha interpretato il villain del film. Nel film Marvel nominato ai premi Oscar, l’attore ricopre il ruolo di Erik Killmonger, spietato assassino che aspira a prendere il comando del regno di Wakanda. Il suo personaggio è stato definito uno dei migliori e più complessi villain dell’MCU.

michael-b-jordan-black-panther

8. Si è tenuto in disparte sul set. Per prepararsi meglio al ruolo, durante il set l’attore ha deciso di rimanere molto sulle sue, tenendosi a distanza dagli altri membri del cast. Dato che il suo personaggio è in conflitto con gli altri, l’attore ha voluto portare questa dinamica anche nei momenti di pausa.

9. Potrebbe tornare nel sequel del film. Nonostante alla fine di Black Panther Killmonger vada incontro alla morte, secondo alcune indiscrezioni il personaggio potrebbe tornare nel sequel del film. Attualmente Jordan non ha confermato né smentito tali voci.

Michael B. Jordan età e altezza

10. Michael B. Jordan è nato a Santa Ana, in California, Stati Uniti, il 9 febbraio 1987. L’altezza complessiva dell’attore è di 183 centimetri.

Fonte: IMDb