marvel

Casa Marvel ci ha fatto il regalo di Natale anticipato! Neanche io mi aspettavo che il trailer di Captain America Civil War sarebbe uscito in questi giorni. In realtà speravo che fosse tra le pubblicità iniziali del film di Star Wars, ma non si può avere tutto dalla vita.

civil-war-poster-3Ve lo giuro, sono rimasta quasi un giorno intero a vedere il trailer perché lo stavo aspettando da tanto tempo quasi quanto voi. Però mi sono accorta di una cosa: secondo il trailer, la colpa di tutto questo trambusto è per il fatto che Bucky sia tornato e che ad Iron Man non vada tanto giù questa cosa. Beh…non è esattamente così. Pare quasi uno di quei film sentimentali pieni di litigi di gelosia. Quindi vorrei spiegarvi un attimo la vera storia di Civil War presa dal fumetto, in modo che comunque possa esservi utile anche per la visione del film.

GUARDA IL TRAILER

Parto col dire che sarà assolutamente impossibile che film e fumetto saranno uguali, quindi,se siete una di quelle persone che dice continuamente “Però non è uguale come nel fumetto, fa schifo”, potete anche evitare di andare al cinema così avete l’anima in pace.

Un breve riassunto su come comincia la guerra civile tra supereroi: i New Warriors, un gruppo di giovani vigilanti dotati di superpoteri, stanno girando un reality show dove sconfiggono dei supercriminali. In una di queste puntate si scontrano contro Nitro, il quale si fa esplodere vicino ad una scuola. È una carneficina: 600 i morti, per la maggior parte bambini e anche alcuni dei membri dei New Warriors, il tutto ripreso in diretta televisiva. Com’è prevedibile, la colpa di questo disastro viene data ai giovani vigilantes, e tra la gente dilaga la rabbia contro coloro che hanno i superpoteri, a tal punto che Johnny Storm (Torcia Umana), preso a botte da una folla inferocita, finisce in coma. Per non parlare del fatto che durante i funerali delle vittime, una delle madri dei bambini aggredisce verbalmente Tony Stark accusando i supereroi di essere un cattivo modello per le nuove generazioni.

GUARDA IL TRAILER

civil-war-poster-2Purtroppo non si può stare con le mani in mano in una situazione del genere. Un gran numero si eroi si riunisce per discutere di quanto e successo, ma soprattutto per parlare della Legge di Registrazione dei Superumani. Grande assente è Captain America. Lo S.H.I.E.L.D. aveva scelto l’eroe patriota per guidare una squadra governativa di supereroi, il quale compito è dare la caccia a tutti coloro che si rifiutano di registrarsi. Cap, con gran sorpresa di tutti, rifiuta l’incarico perché secondo lui la legge in questione, pur trattandosi di sicurezza nazionale, va contro le libertà del singolo individuo. Captain America diventa latitante, e la notizia fa tremare la Casa Bianca, anche per il fatto che altri supereori possano nascondersi o ribellarsi. Così Iron Man promette al Presidente degli Stati Uniti che riuscirà a trovare ed arrestare Captain America.

Un grande assente nel trailer, per mia grande gioia, è Spider-Man (scusatemi, non mi è mai piaciuto particolarmente come personaggio). Nella saga di Civil War ha un ruolo molto importante, poiché inizialmente, deluso dal comportamento del Cap, decide di fare parte della squadra di Iron Man rivelando la sua identità in diretta televisiva. Nel corso del tempo, però, l’Uomo Ragno cambia idea, e decide quindi di unirsi alla squadra del Cap dopo essere scappato da un attacco dello S.H.I.E.L.D. ordinato da Tony Stark in persona in modo da riuscire a fermare Peter Parker.

GUARDA IL TRAILER

Anche i Fantastici 4 si vedono divisi in questa guerra, con i fratelli Storm che decidono di schierarsi con Captain America, mentre Mister Fantastic è a favore di Iron Man. Questa situazione crea non poche tensioni all’interno del gruppo, tanto che Susan chiede il divorzio a Reed. La Cosa, invece, decide di restare neutrale.

civil-war-poster-1Gli X-Men scelgono di non prendere parte a questa guerra civile, tranne Wolverine, Tempesta (dalla parte di Captain America) e Alfiere (dalla parte di Iron Man).

Non rivelerò il finale per chi non ha letto il fumetto, ma posso dire che ho lanciato svariati insulti a certi personaggi mente leggevo questa saga. Probabilmente succederà anche durante il film, già mi immagino di essere buttata fuori dal cinema perché non la finisco più di urlare.

Queste sono le vere origini di Civil War. Mi sembrava giusto dare una piccola infarinatura su quello che sarà un evento che sconvolgerà (quasi) tutti gli eroi di casa Marvel e su quali siano le sue vere origini. Non ci resta che aspettare il 4 maggio 2016 per vedere quello che succederà e per farci uscire dai cinema molto traumatizzati.

GUARDA IL TRAILER