Il dominio di 007 è mondiale. Anche negli Stati Uniti dove esce in sala per la prima settimana, la 23ima avventura di James Bond, Skyfall, è al primo posto dei film più visti, con un incasso di quasi 88 milioni di dollari. Lo segue con un incasso settimanale di 33 milioni Ralph spaccatutto arrivando ad un totale di 94 milioni. In terza posizione si posiziona Flight con un’intensa interpretazione di Denzel Washington incassa 15 milioni di dollari raggiungendo un totale di quasi 48. Al quarto posto resiste dopo 5 settimane di classifica Argo, che incassa ancora quasi 7 milioni di dollari portando il suo totale a 86. A metà classifica un altro film che resiste da molto tempo, in questo caso 6 settimane; si tratta di Taken 2, che incassa un totale di 131 milioni di dollari, di cui 4 di questa settimana. Il sesto posto è occupato da un film che sembrava aver finito la sua permanenza in classifica ma invece risale alcune posizioni: Here comes the boom incassa 2 milioni di dollari arrivando ad un complessivo di 35. Il settimo posto è occupato da Cloud Atlas che incassa 2 milioni di dollari per un totale di quasi 23, mentre in ottava posizione troviamo Pitch perfect che rientra in classifica con un incasso di 2 milioni e mezzo di dollari che portano il totale a 59. La nona posizione è occupata dall’esordio di Rza alla regia, il rapper dopo aver realizzato le colonne sonore di alcuni film tra cui Ghost dog, mescola oriente e occidente in The man with the iron fists, con Lucy Liu e Russel Crowe. Chiude la classifica del box office USA, Hotel Transylvania, che incassa 2 milioni di dollari e che raggiunge un totale di 141.

 La prossima settimana usciranno: l’atteso ultimo capitolo di Twilight: Breaking dawn part2 che uscirà anche da noi il prossimo 14 Novembre, un film in cui Bradley Cooper non è uno scrittore ma un insegnante Silver linings playbook, e Anna Karenina, rimessa in scena da Joe Wright con la collaborazione di Tom Stoppard alla sceneggiatura e Keira Knightley nel ruolo dell’aristocratica russa.