keira knightley

Keira Knightley è una delle attrici più apprezzate del mondo. Attrice inglese, dai lineamenti delicati, ha avuto una grande popolarità grazie alla saga di Pirati dei Caraibi, che l’ha fatta conoscere internazionalmente.

 

Ma non solo: ha lavorato in tantissimi film, come Orgoglio e pregiudizio e The Imitation Game. Tuttavia, Keira non è solo un’attrice: è stata testimonial di diversi brand, è una femminista molto attiva, oltre che essere moglie e madre di una figlia.

Ecco dieci cose che, forse, non sapevate di Keira Knightley.

Keira Knightley: film e carriera

1.Keira Knightley è un’attrice inglese. Keira Christina Knightley è nata il 26 marzo del 1985 nel South West Greater London, un sobborgo di Richmond. È figlia dell’attore Will Knightley e dell’attrice, diventata poi sceneggiatrice, Sharman Macdonald e a un fratello maggiore di nome Caleb. Suo padre è inglese, mentre dalla madre ha origini scozzesi e gallesi. Keira ha sempre voluto diventare attrice, tanto che chiese di avere un agente già all’età di tre anni. A sei anni già lavora per ruoli televisivi, come in Screen One: Royal Celebration (1993).

2. Keira Knightley non ha mai seguito lezioni di recitazione, diventando attrice per pura passione. La sua prima performance ufficiale avviene in A Village Affair (1995), un adattamento della love story lesbica di Joanna Trollope. A questa interpretazione, sono susseguite quelle nella serie Metropolitan Police, in The Treasure Seekers (1998) e un ruolo sostanziali nell’adattamento del romanzo di Rosamunde Pilcher Ritorno a casa (1998), accanto a Peter O’Toole. Keira non aveva idea che un giorno sarebbe diventata l’attrice che è ora, facendolo, in passato, per pura passione e nient’altro. Nel 1999 appare in un film per la televisione, Oliver Twist, e ha viaggiato il Romania per un film Disney The wonderful world of Disney: Gwyn – Principessa dei ladri (2001), in cui interpretava la Gwyn, la figlia di Robin Hood. Nel 2001 esce il thrller The Hole di Nick Hamm e nell’estate dello stesso anno, mentre Keira stava studiando per i suoi esami finali, ha girato Sognando Beckham, che l’ha resa famosa agli occhi del mondo.

3. Keira knightley diventa un’attrice a tempo pieno nel 2002. In questo anno gira Pure, The season after, New Year’s Eve e, dopo aver incontrato il produttore Andy Harries alla premiere di Il diario di Bridget Jones, Keira decide di abbandonare gli studi e di diventare un’attrice a tempo pieno. Partecipa ad un adattamento televisivo de Il dottor Zivago (2002), recita in Love Actually – L’amore davvero (2003) ed ottiene la parte per il film che l’ha consacrata come attrice: La maledizione della prima luna. Dopo il successo planetario del primo film della saga di Pirati dei Caraibi, Keira recita in King Arthur (2004), The Jacket (2005), nell’adattamento di Orgoglio e Pregiudizio (2005). Nel 2006 Keira ritorna nella saga de Pirati dei Caraibi con La maledizione del forziere fantasma, mentre nel 2007 recita in Silk, Atonement, in Pirati dei Caraibi: ai confini del mondo e nel 2008 la si vede in The Edge of Love. In seguito, Keira appare in London Boulevard (2010), Non lasciarmi (2010), A Dangerous Method (2011), Cercasi amore per la fine del mondo (2012), Anna Karenina (2012), Jack Ryan – L’iniziazione (2014), The Imitation Game (2014), film per il quale riceve la nomination agli Oscar come Miglior Attrice non Protagonista. Gli ultimi film in cui Keira partecipa sono Everest (2015), Collateral Beauty (2016), Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar (2017) e Lo schiaccianoci e i quattro regni (2018).

Keira Knightley: Star Wars

4. La prima volta che Keira appare internazionalmente è in Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma (1999). In questo film di Star Wars Keira viene scelta a causa della forte somiglianza con Natalie Portman, interpretando Sabé.

Keira Knightley nuda

5. Keira Knightley si è fatta fotografare nuda. Qualche anno fa, Keira Knightley si è fatta fotografare nuda da Patrick Demarchelier per il mensile Interview. In passato il corpo di Keira era stato manipolato fotograficamente e ha deciso di mostrarsi così com’è, senza ritocchi di alcun tipo.

Keira Knightley: Instagram

6. Keira Knightley non è presente in nessun social media. Nessun tipo di social sembra interessare a Keira Knightley che, in realtà, cerca accuratamente di evitare. Ha ammesso di aver provato una volta ad aprire un account Twitter e di averlo chiuso dopo solo 12 ore perché le sembrava di essere nel cortile della scuola.

Keira Knightley: curiosità

keira knightley

7. Keira Knightley si è sposata nel 2013. Il 4 maggio del 2013 Keira Knightley ha sposato James Righton davanti a 11 invitati, in una cerimonia privata a Mazan, a 12 miglia da Marsiglia. I due sono diventati genitori per la prima volta nel maggio 2015, quando è nata Edie, a Londra.

8. Keira Knightley ha sofferto di dislessia. Da bambina Keira Knightley aveva diverse difficoltà nella lettura e nella scrittura. Ha lavorato duro per cercare di risolvere il problema: pare che durante l’adolescenza abbia indossato degli occhiali appositi che potessero aiutarla nella lettura e di aver studiato a memoria diversi libri mediante delle registrazioni, così da essere preparata nella lettura.

9. Keira Knightley ha ammesso di indossare parrucche. Non molto tempo fa Keira Knightley ha ammesso di indossare le parrucche da qualche anno, a causa della perdita di numerosi capelli. Lei stessa ha ammesso di aver trattato molto male la sua chioma, tra tinture, diverse acconciature e lavaggi frequenti.

10. Keira Knightley ha vietato la visione di alcun film Disney sua figlia. Dal suo punto di vista, alcune principesse Disney, come Cenerentola, non dovrebbe aspettare che l’uomo ricco arrivi a salvarla, ma l’idea dovrebbe essere quella di salvarsi da sé. È dello stesso avviso anche per La Sirenetta, perché Ariel non può rinunciare alla propria voce per un uomo.

Fonte: IMDb