La Marvel Studios ha finalmente trovato il regista per Thor 2: il sequel del Thor di Kenneth Branagh sarà diretto da Alan Taylor. Il nome di Taylor era cominciato a circolare dopo la rinuncia, per divergenze creative, di Patty Jenkins.

 
 

Recentemente era stato fatto anche il nome di Daniel Minahan che, come Taylor, ha all’attivo alcuni episodi de Il Trono di Spade. Nel curriculum del regista del prossimo Thor ci sono episodi di serie di successo come I Soprano, Sex and the City, Mad Men e Boardwalk Empire.

Alan TaylorTaylor ha inoltre diretto tre lungometraggi: il più noto è Palookaville (1995). Reclutato il regista, c’è ancora incertezza su chi lavorerà alla sceneggiatura: pare che i papabili siano John Collee (The Master and Commander), Robert Rodat (Salvate il soldato Ryan) e Roger Avary (Beowulf). L’uscita del film è prevista per novembre 2013.

 

Fonte: Deadline