Darren_Aronofsky

Darren Aronofsky era trai papabili per la regia del reboot di Superman, ma una volta che questa è stata ufficialmente affidata a Snyder (come annunciato ieri), il regista di Requiem for a Dream si rifà avanti per un altro super eroe.

Si tratta di Wolverine atto II, infatti Aronofsky è ritornato a negoziare con la 20th Century Fox la regia del progetto. Nel film Hugh Jackman indosserà nuovamente gli artigli e ossatura infrangibile di adamantio, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Christopher McQuarrie, premio Oscar per I soliti sospetti e regista di un piccolo cult come Le vie della violenza. Come già annunciato, l’ambientazione sarà il Giappone dei Samurai, dove Wolverine combatterà per amore di una giovane ragazza.

Fonte: comingsoon.it