Terzetto invariato sul podio del box office italiano, rispettivamente Maschi contro femmine, Benvenuti al Sud e Cattivissimo Me. Esordi molto modesti per le new entry, anche dalle novità presentate al Festival del Cinema di Roma.

Stime (molto) promettenti potevano ipotizzare qualche cambiamento nel terzetto dei film più visti in questo weekend. Invece Maschi contro femmine mantiene la prima posizione raccogliendo 2,5 milioni per un totale di 9,1 milioni: evidentemente la commedia corale di Fausto Brizzi sta godendo di un buon passaparola.

Nuovamente al secondo posto Benvenuti al Sud, arrivato a ben 26,6 milioni complessivi con 1,3 milioni ottenuti negli ultimi tre giorni: la pellicola italiana è seconda (ovviamente dopo l’irraggiungibile Avatar) nella classifica degli incassi italiani del 2010.

Cattivissimo Me conserva la terza posizione con altri 934.000 euro, arrivando a quota 11,2 milioni. Segue Winx Club in 3D Magica avventura, che ottiene altri 682.000 euro giugendo a 2,2 milioni totali.

La prima new entry a piazzarsi nella top10 è Last Night, che troviamo al quinto posto con 569.000 euro. Film d’apertura all’ultimo Festival del Cinema di Roma, la pellicola si rivolge a un pubblico di nicchia.

Salt scende in sesta posizione sfiorando i 2 milioni complessivi con altri 502.000 euro.

Seguono tre novità del fine settimana: Due cuori e una provetta, l’ennesima commedia con Jennifer Aniston, raccoglie 499.000 euro, mentre L’immortale esordisce con 427.000 euro.

Delude Una vita tranquilla, soltanto nono con 425.000 euro: il film presentato a Roma, e che ha fruttato il premio di Miglior Attore al protagonista Toni Servillo, ha decisamente aperto sotto le aspettative.

Chiude la top10 Il Regno di Ga’ Hoole – La leggenda dei guardiani, arrivato a 1,3 milioni con altri 351.000 euro.