Continua l’incredibile successo estero di Krokodyle, il film di Stefano Bessoni che, snobbato da noi in Italia, sta mietendo un successo dopo l’altro nei festival di genere horror e fantastico di tutto il Mondo. Questa volta il caro Bessoni è arrivato letteralmente dall’altra parte del mondo, a San Paolo del Brasile, per accaparrarsi il premio per il Miglior Lungometraggio Fantasy al CineFestival, edizione 2011.

Ecco a seguire un piccolo elenco dei premi e dei riconoscimenti raccolti ad oggi da Krokodyle:

-film d’apertura a SCIENCE+FICTION 2011

-menzione d’onore per il miglior contributo artistico al FANTASPOA 2011

-menzione speciale – Méliès d’Argento al SITGES 2011

-miglior film a PUERTO RICO HORROR FILM FEST 2011

-miglior film fantasy a CINEFANTASY 2011

Un grande risultato, non ci stancheremo mai di ripeterlo, per questo film fatto con pochi soldi ma con tantissima competenza e professionalità, un esempio per tutti i creativi, operai, manovali e aspiranti lavoratori del settore cinematografico, oltre ad essere anche un monito a quelli che in Italia gestiscono i soldi per il cinema e lo spettacolo: aiutate i meritevoli, le idee nuove e rischiose. E anche un invito per tutti quelli che in piccolo o in grande possono far veicolare i messaggi: diffondete i nomi, e la bravura di questi italiani che si distinguono nel mondo.

Vi ricordiamo inoltre che Bessoni sarà anche in mostra a Roma alla Dorothy Circus Gallery con due dei suoi personaggi che saranno esposti per l’occasione.  I due personaggi sono tratti dal progetto di film in sviluppo “Galgenlieder – I Canti della Forca”, liberamente ispirato alle filastrocche macabre di Christian Morgenstern. L’inaugurazione della mostra avverrà 16 Dicembre alle ore 19:00 e rimarrà aperta al pubblico sino al 15 Gennaio 2012. Dorothy Circus Gallery Via dei Pettinari 76 – 00186 Roma

Ecco le foto dei due Toys che saranno esposti:

Trovate qui lo speciale dedicato al film, che Cinefilos.it ha seguito dal set, ancora prima che fosse completo, e qui la recensione del film.