- Pubblicità -

Queen

Con una mossa sorprendente, il mese scorso Sacha Baron Cohen ha annunciato che intepreterà il cantante Freddie Mercury in un film dedicato ai Queen. Ora sappiano anche che il progetto potrà  contare sullo sceneggiatore che meglio di chiunque altro ha dimostrato di saper raccontare la storia inglese recente (e non solo), Peter Morgan, autore di The Queen, Frost/Nixon, The Last King of Scotland e Invictus.

E l’ufficialità del suo coinvolgimento arriva proprio dallo sceneggiatore che oltre a rivelare che è attualmente impegnato alla stesura, ci spiega come non sia stato facile accettare il compito:

Gli dicevo “Guarda, è una grande idea e tu sei perfetto per la parte, ma non conosco la storia”. E mi ci è voluto parecchio per capire cos’avrei fatto. Ora per me è più facile parlarne rispetto a Invictus, perchè ci sto lavorando ogni giorno. E mi sta piacendo davvero un sacco.

Inoltre il film è finalmente riuscito ad avere l’ok perchè i membri della band ancora in vita hanno acconsentito alla trasposizione delle proprie storie sul grande schermo. Per un progetto biografico di questo tipo si tratta di un aspetto fondamentale: basti pensare al caso recente di The Runaways, per il quale Lita Ford ha proibito l’utilizzo delle sue vicende personali al di fuori delle dichiarazioni pubbliche, rendendo impossibile un’approfondimento drammatico del suo personaggio e tralasciando molti aspetti della sua vita. Tutto ciò non averrà con il film dei Queen, e anzi Morgan ha già avvisato i musicisti di non aspettarsi un trattamento privilegiato:

E’ tutto autorizzato con la loro collaborazione, ma gli ho già detto che non sarò particolarmente gentile. Lo faccio soltanto se mi lasciano l’indipendenza editoriale. Non voglio che nessuno abbia l’impressione che i Queen mi abbiano commissionato il film.

Un’ottima possibilità che sicuramente permetterà a Morgan di avere più libertà. E un plauso anche ai Queen, che fra l’altro compaiono fra i produttori della pellicola.La pellicola, ancora senza titolo, non sarà una biografia di Mercury ma la storia di tutto il gruppo, dagli esordi fino alla loro apparizione al Live Aid nel 1985. Gli ultimi anni di vita e la tragica morte per AIDS di Freddie Mercury nel 1991 non rientreranno nella storyline.

Fonte: hitfix.com

- Pubblicità -