Dopo le tante foto e piccole notizie, TotalFilm è riuscito ad ottenere qualche breve dichiarazione di Tom Hardy, ormai notorio Bane nel prossimo The Dark Knight Rises.

 

<<Penso che Bane sia fo**utamente figo e sono davvero emozionato di poterlo interpretare>> e aggiunge <<non è propriamente il tizio visto nel film di Joel Schumacher (Batman e Robin, ndr), ma penso che i fan non resteranno delusi>>.

Com’è noto Christopher Nolan si porta dietro gli attori con cui lavora, così anche Tom Hardy, dopo Inception è stato scritturato anche per The Dark Knight Rises. Così il bel Tom racconta la proposta che Christopher gli ha fatto:

<<Cioè tu (Nolan, ndr) mi stai chiedendo di girare il mondo insieme a te col nuovo Batman, interpretando il cattivo e l’unico lato negativo di questa cosa è che devo indossare una maschera? Uhmmmm, fammici pensare un po’, ti farò sapere…. Ma scherziamo? E’ chiaro che ci sto! … Tutte le volte che devi recitare indossando una maschera devi adottare una personalità e una fisicità che non è propriamente legata alla recitazione in maniera convenzionale. Ti permette di dare vita ad una performance più libera>>.

Riguardo alla scena del combattimento di Bane contro Batman nella quale il cavaliere oscuro si rompe la schiena, Hardy ha dichiarato:

<<Bel tentativo! Tutto quello che posso rivelare è che il piano che Christopher ha in serbo, non vi deluderà. E sarà una scelta inattaccabile sotto ogni punto di vista!>>.

Fonte: badtaste