- Pubblicità -

Drew Pearce, sceneggiatore di Iron Man 3 e del prossimo Runaways parla della sua collaborazione con i Marvel Studios

- Pubblicità -
 

 “Ho realizzato una serie tv in Inghilterra chiamata No-Heroics, che era incentrata in pratica su supereroi fuori servizio e alla Marvel è piaciuto” spiega Pearce “Cosi ho scritto per la Marvel l’adattamento cinematografico di Runaways di Brian K. Vaughan. E anche se non l’hanno ancora fatto, e spero lo faranno presto, è per questo che sono finito a lavorare su Iron Man 3. Ho incontrato Shane Black, che è una leggenda, ed è cosi che è iniziata. E questo è stato tipo un’anno e mezzo fa…Queste cose sono molto grosse e prendono molto tempo”. Riguardo ad Iron Man 3, Pearce spiega che è un film che dà una sensazione “globale” e che metterà Tony Stark alias Iron Man in situazioni mai viste prima d’ora.

 

Su Runaways:

previsto inizialmente per il 2012, i Marvel Studios hanno deciso di “rimandarlo a data da destinarsi” per concentrarsi solo su The Avengers. “Iron Man 3 è eccitante perché è un film grosso ma Runaways…Quel che è eccitante di quel film è che ho amato il fumetto sin da quando è uscito” ha rivelato lo sceneggiatore “Brian K. Vaughan è un genio. In realtà farei qualsiasi cosa per vedere il film fatto e finito…Non tutto, ma un bel po’ di cose sicuramente!”.

Vi ricordiamo che per ulteriori info sul nuovo capitolo di Tony Stark potete consultare il nostro speciale Iron Man 3. Iron Man 3 uscirà ad aprile 2013 mentre Runaways non ha ancora una data ufficiale.

Fonte: Movieye

- Pubblicità -