A una passo da una felice conclusione le trattative tra il regista scozzese Paul McGuigan (Gangster No.1) e la Fox: in ballo c’è la regia di un altro Frankenstein cinematografico. In un primo momento era stato contattato Shawn Levy (Notte folle a Manhattan), fattosi poi da parte per divergenze sull’argomento budget: l’attore e regista canadese avrebbe voluto un budget decisamente più sostanzioso rispetto a quello previsto dalla Fox. Max Landis (Chronicle) scriverà la sceneggiatura. Il Frankestein made in Fox uscirà nel 2014.

 

Fonte: Variety