La star di 300 Gerard Butler sale a bordo del progetto Olympus Has Fallen, un thriller carico d’azione definito come un “Die Hard alla Casa Bianca”. L’attore scozzese interpreterà un ex agente dei servizi segreti e dovrà vedersela contro terroristi che puntano al cuore governativo degli Stati Uniti. Butler, nelle sale nel 2011 con l’ambizioso Coriolanus di Ralph Fiennes e con Machine Gun Preacher di Marc Forster, è attualmente coinvolto in numerosi progetti, sia in pre che in post-produzione, tra cui Playing the Field, il nuovo film americano di Gabriele Muccino che  in Italia a ottobre. Olympus Has Fallen, ancora privo di un regista, è stato scritto da Creighton Rothenberger e Katrin Benedikt; è un prodotto Millennium Films.

 

Fonte: Filmofilia