Dopo anni in cui ha fatto notizia più per tragedie famigliari e scandali che per i propri film, per John Travolta sembra si stia aprendo una nuova fase, in cui la sua attività di attore sembra fortunatamente destinata ad avere un ruolo centrale: dopo aver partecipato a Le Belve di Oliver Stone, l’attore ha annunciato di aver in cantiere altri due progetti. Il primo è il reboot di The Killer di John Woo, mentre il secondo è un biopic dedicato al pluridecorato coach di football americano Vince Lombardi; a questo secondo progetto Travolta tiene particolarmente: suo padre fu infatti allenato da Lombardi a inizio carriera. L’allenatore vince due Super Bowl con i Green Bay Packers negli anni ’60, e lo stesso trofeo è intitolato a lui. Per quanto concerne il remake del film di Woo, Travolta sarà diretto da  John H. Lee. Nel frattempo, lo vedremo assieme Robert De Niro in Killing Season. Altro pogetto in cantiere, il fim dedicato alla cosca mafiosa italo-americana dei Gotti, per ora lasciato in stand-by.

Fonte: ComingSoon.It