Nel corso di una recente intervista Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige si è soffermato sul personaggio di Thanos, la cui apparizione, in coda ad Avengers, forse lasciando un pò interdetti i non appassionati, ha letteralmente mandato in visibilio i lettori abituali dei fumetti della Marvel. A vestire i panni del ‘Titano pazzo’ è stato Damion Poiter attore e stuntman, ma probabilmente nelle prossime apparizione a interpretare il personaggio sarà qualcun altro, anche perché Poiter è stato preso solo per quell’inquadratura; tutto ovviamente dipenderà da quanta parte avrà Thanos nei prossimi marvel movies. Feige ha riconosciuto che l’inserimento di Thanos sul finale di Avengers possa aver lasciato un pò dubbioso chi tra il pubblico è meno avvezzo alle vicende fumettistiche della Marvel, ottenendo però anche il risultato di stimolare maggiore curiosità rispetto al personaggio. Feige ha comunque sottolineato che si procederà in maniera cauta e senza fretta: Thanos comparirà sicuramente di nuovo, ma tutto verrà valutato con cautela: il primo film dedicato agli Avengers è stato il culmine della prima fase dei Vendicatori sul grande schermo: ora partirà la ‘Fase Due’ e, auspicabilmente, ci sarà anche una ‘Fase Tre’.

Fonte: BadTaste