Jake Gyllenhaal è in trattative per andare a occupare il posto di protagonista in Motor City, nuovo film di Albert Hughes, lasciato vacante da Dominic Cooper. Il film racconterà della vendetta di un ex detenuto ai danni dei criminali che lo hanno incastrato. La protagonista femminile sarà interpretata da Amber Heard, il villain principale da Gary Oldman. Motor City è prodotto da Joe Silver; la sceneggiatura, opera di Chat St. John, è rimasta per qualche tempo parcheggiata nella famigerata Black List. L’affascinante Jack Twist di Brokeback Mountain, nelle sale nel 2011 con Source Code di Duncan Jones, sarà nei cinema a settembre con il poliziesco End of Watch, scritto e diretto da David Ayer. Motor City uscirà nel 2013; le riprese avranno inizio ad aprile: molto probabilmente, Gyllenhaal ci sarà.

Fonte: Filmofilia