paolo-sorrentinoAtteso negli Stati Uniti con La grande bellezza, candidato agli Oscar come miglior film straniero, il regista napoletano Paolo Sorrentino torna a parlare del suo prossimo progetto In the future, annunciato da Medusa ed atteso per il 2015.

 

Dopo le dichiarazioni di Michael Caine, che tempo fa aveva accennato ad una sua collaborazione con Sorrentino, sono state proprio le parole del regista a confermare il sodalizio italo-anglosassone:

“Sì, è vero, girerò un film con Michael Caine e si intitolerà ‘In The Future’.”

Poche le parole espresse, nessun dettaglio circa l’idea alla base di un film che, dopo l’esperienza a fianco di Sean Penn con lo splendido This Must Be The Place, porterà Sorrentino a girare nuovamente oltre i confini italiani, specificamente tra il belpaese e gli Stati Uniti.

Ma ora è tempo per Paolo Sorrentino di dedicarsi a La Grande Bellezza, atteso al debutto americano per il 22 novembre, sperando che possa portare gloria ad un cinema italiano che, mai come in questo caso, è meritevole di un importante riconoscimento qual è l’Academy Award.