michael caine

Michael Caine è uno di quegli attori che ha letteralmente fatto la storia del cinema grazie alle sue innumerevoli ed indimenticabili interpretazioni. L’attore, infatti, è sempre stato in grado di scegliere ruoli iconici del corso della sua lunghissima carriera, diventando uno degli artisti più amati dal pubblico di tutto il mondo. Ecco, allora, dieci cose da sapere su Michael Caine.

 

Michael Caine film

michael caine

1. I film e la carriera. La carriera dell’attore, dopo una breve apparizione in Morning Departure (1946), inizia nel 1956, quando lavora a diverse serie come Lancillotto, e Blood Money. In seguito, si divide tra film e serie, lavorando in progetti come Blind Spot (1958), Le avventure di Guglielmo Tell (1958-1959), Storyboard (1961), Alfie (1966), I 7 senza gloria (1969), Il seme dell’odio (1975), Trappola mortale (1982) e Hannah e le sue sorelle (1986). La sua carriera prosegue con successo grazie alle sue interpretazioni in Due figli di… (1988), Festa in casa Muppet (1992), 20.000 leghe sotto i mari (1997), Le regole della casa del sidro (1999), Caccia all’uomo (2003), Batman Begins (2005), I figli degli uomini (2006), The Prestige (2006), Il cavaliere oscuro (2008) e Inception (2010). Tra i suoi ultimi film vi sono Il cavaliere oscuro – Il ritorno (2012), Now You See Me – I maghi del crimine (2013), Interstellar (2014), Kingsman: Secret Service (2014), Youth – La giovinezza (2015), Insospettabili sospetti (2017) e King of Thieves (2018).

2. È anche doppiatore e produttore. Nel corso della sua lunghissima carriera, l’attore ha sperimentato molti ambiti del cinema e per diverse volte ha vestito i panni del doppiatore. Infatti, ha prestato la propria voce per il videogioco Batman Begins (2005) e per i film Gnomeo e Giulietta (2011), Cars 2 (2011), Dunkirk (2017) e Sherlock Gnomes (2018). In quanto produttore, invece, ha lavorato alla realizzazione dei film Carter (1971), Colpiscono senza pietà (1972), Quarto protocollo (1987), Ghiaccio blu (1992), Forever After (2001), Il sosia – The Double (2013) e My Generation (2017).

Michael Caine Inception

3. Non compare per molto tempo. In Inception, l’attore non appare per tanto tempo ed è stato stimato che ha solo tre minuti di screentime a dispetto del compenso percepito.

4. È il quarto film girato con Nolan. Inception rappresenta la quarta collaborazione con il regista americano Christopher Nolan. I due, infatti, avevano già lavorato in precedenza in Batman Begins, The Prestige e Il cavaliere oscuro. Inoltre, dopo questo film hanno lavorato ad altre tre pellicole, Il cavaliere oscuro – Il ritorno, Interstellar e Dunkirk.

Michael Caine Alfie

5. Non si capiva quando parlava. Per le sue poche scene con Caine, Shelley Winters non riusciva a capire quando parlava il suo collega a causa del suo forte accento Cockney. In sintesi, doveva aspettare fino a che l’attore si fermasse dal muovere le labbra prima di rispondere con le sue battute.

Michael Caine moglie

6. Ha un divorzio alle spalle. Non si direbbe, eppure l’attore ha superato un divorzio. Nel 1955 si era sposato con Patricia Haines, per poi separarsi tre anni dopo. Dalla loro unione è nata una figlia, Dominique.

7. È sposato da molti anni. Dopo diversi anni dal suo primo matrimonio, nel gennaio del 1973 l’attore è convolato nuovamente a nozze con Shakira Baksh. I due sono insieme da allora e hanno avuto una figlia, Natasha.

Michael Caine Sorrentino

michael caine

8. Ha scritto una lettera a Sorrentino. Dopo aver visto Youth – La giovinezza, Caine ha scritto una lettera al regista del film, Paolo Sorrentino, dicendo che era rimasto profondamente commosso e descrivendo come, durante il suo viaggio in taxi fino a casa, abbia continuato a piangere.

9. È stato la prima scelta. Per il ruolo di Fred Ballinger, Caine è stato il primo attore scelto ad interpretarlo. Addirittura, Sorrentino avrebbe scritto la sceneggiatura con l’attore già in mente in per quel ruolo.

Michael Caine: età e altezza

10. Michael Caine è nato il 14 marzo del 1933 a Rotherhithe, a Londra, e la sua altezza misura complessivamente 188 centimetri.

Fonti: IMDb, Britannica