jason-clarkeContinua la lavorazione del reboot della serie Terminator, serie sci-fi ideata e diretta da James Cameron ed interpretata da Arnold Schwarzennegger che negli anni si è fregiata di ben quattro sequel.

 

Giunti al ventesimo anniversario della serie la Paramount Pictures, la Skydance Productions e la Annapurna Pictures si sono lanciate in un progetto di ricostruzione attraverso la realizzazione di un reboot della serie, la cui regia è stata assegnata ad Alan Taylor, già apprezzato per Thor The Dark World ed alcuni episodi di Game of Thrones.

Notizie dell’ultima ora vorrebbero l’attore australiano Jason Clarke (Il Grande Gatsby, Sotto Assedio) in trattative per il ruolo di John Connor, storico leader della ribellione contro Skynet al fine di salvaguardare il genere umano.

Oltre John Connor, ancora non si hanno notizie per chi interpreterà Sarah Connor, madre del giovane ribelle, che nel film originale aveva il volto di Linda Hamilton, ma, come vi avevamo accennato, sono al vaglio per la parte Emilia Clarke (Game of Thrones) e Brie Larson (United States of Tara).

Vi ricordiamo che attualmente il film porta il nome di Terminator Genesis e che è atteso al cinema per il 1 luglio 2015. Si presume, inoltre, che potrebbe apparire in un cameo Arnold Schwarzenegger nel ruolo del cyborg T-800.

Fonte: Deadline