L’adattamento della 20th Century Fox del thriller di spionaggio Red Sparrow di Jason Matthews non sarà diretto da Darren Aronofsky. Il regista, ora impegnato con la post produzione di Noah, era stato in trattative per dirigere il film per alcune settimane, ma ora pare aver rinunciato.

Il progetto rimane in sviluppo nonostante lo script sia ancora in alto mare e le idee per rimpiazzare il regista de Il Cigno Nero scarseggiano, ma la produzione pensa di tornare alla carica su Darren Aronofsky una volta adattato il romanzo.

La storia di Red Sparrow è incentrata su un’avvenente spia russa e un giovane agente della CIA che si occupa proprio di “talpe straniere” sul suolo americano; i due, tra vari intrighi e colpi di scena, causeranno eventi con importanti implicazioni globali.

Fonte: THR