Quentin Tarantino fa causa al sito che ha pubblicato lo script

-

Quentin TarantinoE’ Deadline a riportare l’ennesima puntata della vicenda  che vede protagonista il regista Quentin Tarantino  e la sua ultima sceneggiatura che sarebbe dovuto diventare il film The Hateful Eight. Il noto sito infatti oggi riporta la notizia che il regista ha fatto causa a Gawker Media, il sito che ha diffuso lo script in questione. Al momento il sito dovrebbe essere accusato di violazione di copyright ai danni di Quentin Tarantino, l’imputazione sembrerebbe quella di aver superato i limiti del giornalismo avendo diffuso la sceneggiatura integrale del regista, attraverso un articolo e dei link da cui è possibile accedere alla sceneggiatura. Questa è, pare, l’azione che si reputa illegale commessa dal sito.

Leggi anche: The Hateful Eigh: dettagli dallo script online di Quentin Tarantino

Secondo chi ha letto lo script il film avrebbe raccontato la storia di due cacciatori di taglie Samuel L. Jackson e Michael Madsen (con ogni probabilità) e il loro ritorno a casa, in una città chiamata Red Rock, a riscuotere le taglie. I due sulla strada di casa avrebbero incontrato un sudista ed insieme ad un prigioniero si rifugiano in una merceria per ripararsi da una tempesta. Ma in questa merceria trovano un quartetto con accapo un generale sudista, che altri non è che un boia. I tre arriveranno allo scontro con la banda. La pellicola è descritto un western d’insieme con personaggi molto importanti sia per  Madsen che per Bruce Dern.

 

 

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -