Jude Law
di Luigi De Pompeis

Nel 2002, J.J. Abrams aveva scritto la sceneggiatura di un nuovo film dedicato a Superman, che avrebbe dovuto vedere Brett Ratner dietro la macchina da presa. Il film non è stato mai realizzato, ma la prima scelta di Ratner per il ruolo di Superman/Clark Kent fu, all’epoca, Jude Law. Adesso, a diversi anni di distanza, l’attore ha rivelato, in un’intervista con MTV, perché riufiutò la parte:

“All’epoca non volevo. Non volevo passare per il resto della mia vita come quello che aveva interpretato Superman”.

L’attore ha anche dichiarato di essersi sottoposto ad alcune prove costume, ma soltanto perché era un fan del fumetto. Dopo averlo indossato, si è guardato allo specchio e ha pensato: “No, il mondo non mi vedrà mai così”.

Di seguito il video dell’intervista:

[iframe src=”http://media.mtvnservices.com/embed/mgid:uma:video:mtv.com:1160783/cp~vid%3D1160783%26uri%3Dmgid%3Auma%3Avideo%3Amtv.com%3A1160783″ width=”360″ height=”293″ frameborder=”0″][/iframe]

Fonte