Jurassic World

Jurassic World, terzo incasso di sempre nella classifica del box office mondiale, non avrà solo un seguito, la cui uscita in Usa è già fissata per il 22 giugno 2018, ma sarà a tutti gli effetti una trilogia. Impegnati a sviluppare il progetto sono il regista di Jurassic World Colin Trevorrow e Steven Spielberg.

A ufficializzare la notizia è stata la presidente di Universal Pictures, Donna Langley, in occasione dell’annuale tavola rotonda organizzata da The Hollywood Reporter. “Non c’è ragione per cui dovremmo avere dei problemi – ha spiegato Donna Langley –. Colin Trevorrow sta scrivendo una prima bozza della sceneggiatura e sta lavorando insieme a Steven Spielberg. Hanno un’idea per i prossimi due film. L’hanno, a nostra insaputa, strutturata come una trilogia. È stata proprio una felice sorpresa!“.

Colin Trevorrow, che sarà solo lo sceneggiatore del secondo capitolo del nuovo franchise perché concentrato sulla direzione di Star Wars: Episodio IX, aveva già spiegato in una precedente intervista come l’ispirazione per realizzare tre film fosse già all’interno dell’universo narrativo di Jurassic World.

La Universal Pictures non può che essere soddisfatta dei risultati inattesi arrivati da un franchise completamente rivitalizzato e pronto a frantumare nel futuro nuovi record al botteghino. A bordo sono confermati i protagonisti di Jurassic World Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, però senza i celebri tacchi del primo episodio.

Fonte: Collider