chris pratt

Chris Pratt è uno degli attori rivelazione degli ultimi anni. Forte di una consistente gavetta, l’attore americano ha saputo fare breccia nel cuore degli spettatori grazie alla sua bravura e alla sua simpatia.

 

L’attore ha diverse esperienze alle spalle: ha recitato per il grande e piccolo schermo ed è un doppiatore affermato. Ma senza il talento tutto questo non ci sarebbe stato: la sua è una strada in continua ascesa e sicuramente il futuro sarà per lui molto roseo.

Ecco dieci cose da sapere su Chris Pratt.

Chris Pratt: film

chris pratt

1. Chris Pratt: i film e la carriera. La carriera di Chris Pratt inizia ufficialmente nel 2000, quando partecipa al cortometraggio Coursed Part 3, per poi recitare in un episodio della serie The Huntress (2001). In seguito, Pratt lavorerà nel film The Extreme Team (2003) per poi approdare alla serie che lo fatto conoscere in tutto il mondo: Everwood (2002-2006). Negli anni successivi alla serie, Pratt lavora in Wieners – Un viaggio da sballo (2008), Wanted – Scegli il tuo destino (2008), Ragazze da sballo (2009), Jennifer’s Body (2009), L’arte di vincere (2011), (S)Ex List (2011), Zero Dark Thirty (2012) e Lei (2013). Tra i suoi ultimi film di successo vi sono Guardiani della Galassia (2014), Jurassic World (2015), I magnifici 7 (2016), Passengers (2016), Guardiani della Galassia Vol. 2 (2017), Avengers: Infinity War (2018) e Jurassic World – Il regno distrutto (2018). A breve, sarà possibile rivedere Pratt sul grande schermo grazie ad Avengers: Endgame e The Kid.

2. Chris Pratt è anche doppiatore e produttore. Parallelamente alle sue apparizioni sullo schermo, includendo anche il mondo delle serie date le sue collaborazioni in The O.C. (2006-2007), Parks and Recreation (2009-2015) e Mom (2017), Pratt ha prestato la sua voce in diverse occasioni. Infatti, l’attore americano ha lavorato al doppiaggio di un episodio della serie animata The Batman (2008), alla serie Ben 10: Ultimate Alien (2010-2011), ai videgiochi Ben 10 Ultimate Alien: Cosmic Destruction (2010), The LEGO Movie Videogame (2014) e LEGO Jurassic World (2015) e ai film The LEGO Movie (2014) e The LEGO Movie 2 – Una nuova avventura (2019). Inoltre, Chris Pratt ha svolto anche il ruolo di produttore esecutivo del documentario sportivo On the Mat (2012).

Chris Pratt e Anna Faris

3. Chris Pratt è stato sposato con Anna Faris. Chris Pratt e Anna Faris si sono conosciuti, nel 2007, sul set del film Take Me Home Tonight (uscito poi nel 2011) e i due hanno iniziato a frequentarsi, facendo sognare i loro fan a tutta Hollywood. Dopo due anni di fidanzamento, i due attori si sono sposati nel luglio del 2009, per poi diventare genitori del piccolo Jack il 25 agosto del 2012. Ma anche se sembrava che tra i due andasse a gonfie vele, nell’agosto 2017 entrambi hanno annunciato la separazione. Pare che tra le cause della rottura ci sia la lontananza: in ogni caso, i due sono rimasti in ottimi rapporti, concordando di vivere a meno di dieci chilometri di distanza per il benessere di loro figlio. Sempre per il suo bene, i due hanno deciso di occuparsi del bambino anche in base ai propri impegni di lavoro, contribuendo entrambi al mantenimento grazie ad un conto bancario congiunto.

4. Chris Pratt ha avuto il sostegno di Anna Faris per il suo fidanzamento. Se nel novembre del 2018 c’è stata l’ufficializzazione del divorzio da Anna Faris, poche settimane dopo c’era già profumo di fiori d’arancio nell’aria. Nel gennaio del 2019, infatti, Chris Pratt ha annunciato di aver fatto la fatidica domanda alla fidanzata Katherine Schwarzenegger e di essere felicissimo per la risposta positiva. A questa notizia, Anna Faris ha risposto all’ex marito di essere molto felice per loro, dichiarando che Pratt le aveva riferito della notizia prima che questa venisse postata sul profilo Instagram di lui. L’attrice ha sempre detto che il rapporto tra lei e Chris è mutato in una grande amicizia e di avere un ottimo rapporto con Katherine.

Chris Pratt: Jurassic World

chris pratt

5. A Chris Pratt è stato spoilerato Jurassic World 2 da Tom Holland. Che Tom Holland non riesca a tenere la bocca chiusa non è una novità: sembra, però, che il problema non si presenti solo i cinecomic Marvel, ma anche con Jurassic World. Pratt e Holland si trovavano negli studi per girare, rispettivamente, Guardiani della Galassia Vol. 2 e Spider-Man: Homecoming, quando Holland ha parlato a Pratt della trama di un film che gli aveva raccontato Bayona (regista de Il regno distrutto e anche di The Impossible, di cui Holland era uno dei protagonisti). Se all’inizio Chris pensava che io giovane attore lo stesse prendendo in giro, raccontandogli di un vulcano e altri dettagli, si è dovuto ricredere, rendendosi conto che Holland gli aveva appena spoilerato la trama del suo prossimo film, di cui non aveva ancora letto la sceneggiatura.

6. Chris Pratt si è detto sconvolto dalla trama di Jurassic World 3. Se Jurassic World – Il regno distrutto aveva lasciato il pubblico con un mucchio di domande in testa, sembra che il terzo capitolo di questa saga possa essere in grado di dare tutte le risposte. Chris Pratt, a MTV News, ha rivelato di essere rimasto colpito dalla storia e da come si siano date risposte a tutte le domande e alle premesse del secondo film. Inoltre, l’attore americano ha detto di essersi confrontato con Laura Dern circa la trama di questo film… che ci sia aria di ritorno?

Chris Pratt: Everwood

7. Chris Pratt ha recitato in Everwood. Nel 2002, Chris Pratt ha ottenuto il ruolo di Bright Abbott in Everwood, serie televisiva che ha letteralmente spopolato negli Stati Uniti e nel resto del mondo. In questa serie, Pratt interpretava il fratello maggiore di Amy (Emily VanCamp), ragazzo buono ma scansafatiche. Con questa serie, il pubblico si è affezionato a Pratt, che lo ha visto crescere e diventare uomo.

8. Chris Pratt ha avuto una relazione con Emily VanCamp. Durante le riprese di Everwood, Chris Pratt e Emily VanCamp hanno avuto una storia durata un paio d’anni, dal 2004 al 2006, mentre sul set interpretavano i fratelli Amy e Bright Abbott. Dopo essersi detti addio, i due sono rimasti molto amici e il caso ha voluto che entrambi entrassero nell’universo condiviso targato Marvel: Chris Pratt come Peter Quill e la VanCamp come Sharon Carter in Captain America: The Winter Soldier.

Chris Pratt fisico

chris pratt

9. Chris Pratt ha ammesso di fare una dieta che coinvolge la preghiera. Il programma d’allenamento che Chris Pratt starebbe seguendo, e che gli consente di rimanere in forma, si chiama Daniel Fast. Soprannominato come digiuno biblico, questa dieta dura 21 giorni e si ispira alla storia del profeta Daniele, descritta come una dieta vegana più restrittiva. Per tre settimane, infatti, si possono assumere solo acqua, verdure, legumi e cereali.

10. Chris Pratt ha confessato di avere nostalgia di quando era grasso. Da qualche anno Chris Pratt si è rimesso in forma, sia per i ruoli da lui interpretati, sia per avere un corpo che fosse maggiormente in salute. Tuttavia, però, l’attore ha ammesso di avere talvolta nostalgia di quando era grasso e poteva mangiare tutto quello che voleva.

Fonti: IMDb, Biography, harpersbazaar