Come tutti ricorderanno, la director’s cut di Watchmen era straordinaria, e, anche se non abbiamo mai avuto una versione estesa de L’Uomo d’Acciaio, adesso sappiamo che Zack Snyder è già a lavoro su una edizione diversa di Batman v Superman Dawn of Justice, una versione che non vedremo al cinema e che, a quanto pare, sarà vietata ai minori.

Ecco cosa ha rivelato il sempre attendibile Stitch Kingdom su Twitter:

Batman v Superman Dawn of Justice Ultimate Edition sarà quindi vietata ai minori di 17 anni non accompagnati, l’ormai chiacchieratissimo Rating-R, e sarà una versione differente da quella per il cinema, che già sapevamo essere stata marchiata con il PG-13.

È probabile che la violenza aggiuntiva che ci sarà in questa seconda versione sarà relativa a Batman e alla sua caccia ai criminali di Gotham, che, come abbiamo assaggiato nel trailer del film, sarà piuttosto efferata.

Che ne pensate?

GUARDA IL TRAILER FINALE ITALIANO DEL FILM

[nggallery id=957]

Qui di seguito la trama ufficiale del film:

“Temendo le azioni incontrastate di un supereroe pari ad una divinità, il formidabile e fortissimo vigilante di Gotham City decide di affrontare il più riverito salvatore di Metropolis , mentre il mondo si batte per capire di quale tipo di eroe ha bisogno. E con Batman e SupBatman v Superman - Copiaerman in guerra, sorge qualcosa di nuovo che mette l’umanitá in un pericolo mai conosciuto prima”.

Ricordiamo che Batman v Superman Dawn of JusticeZack Snyder è stato scritto da Chris Terrio, da un soggetto di David S. Goyer. In Batman v Superman saranno presenti Henry Cavill nel ruolo di Superman/Clark Kent e Ben Affleck nei panni di Batman/Bruce Wayne. Nel cast ci saranno anche: Amy AdamsLaurence FishburneDiane LaneJesse EisenbergRay Fisher, Jason Momoa e Gal GadotBatman v Superman Dawn of Justice arriverà nelle sale italiane il 24 marzo 2016.