Secondo quanto riportato da Deadline, Charlie Hunnam è in trattative per recitare nel remake di Papillon, film del 1973 diretto da Franklin J. Schaffner con protagonisti Steve McQueen e Dustin Hoffman. L’ex star della serie tv Sons of Anarchy dovrebbe interpretare il ruolo che nella pellicola originale fu proprio di McQueen. Al momento non sappiamo quale attore affiancherà Hunnam.

 

Il film del 73 racconta la storia di Henri Charrière, un venticinquenne francese detto “Papillon” per via di una farfalla che porta tatuata sul torace, che viene condannato all’ergastolo per un omicidio che non ha mai commesso e rinchiuso in quello che al tempo era probabilmente il peggior sistema carcerario del mondo, ossia la Guyana Francese dell’Isola del Diavolo. Il soggetto è tratto dal romanzo autobiografico pubblicato proprio da Charrière nel 1969.

Il remake sarà prodotto da Red Granite (The Wolf of Wall Street), alla regia dovremmo trovare il regista danes Michael Noer, mentre lo script porterà la firma di Aaron Guzikowski (Prisoners). Le riprese dovrebbe partire in autunno.

Prossimamente vedremo Charlie Hunnam nell’atteso King Arthur Knights of the Roundtable di Guy Ritchie e in Lost City Of Z per la regia di James Gray con Sienna Miller e Robert Pattinson.

Fonte