Domhnall Gleeson

Domhnall Gleeson e Will Forte saranno i protagonisti di A Futile and Stupid Gesture, film prodotto da Netflix che racconterà la storia della fondazione della rivista National Lampoon. A dirigere il film è stato chiamato David Wain (Wet Hot American Summer). La storia si incentrerà su Doug Kenney, uno dei co-fondatori di National Lampoon, e sulla sua tragica sorte.

 
 

Kenney era l’editore di Harvard Lampoon. L’incontro con Henry Beard e Robert Hoffman lo spinse poi a fondare, subito dopo la laurea, il National Lampoon, una rivista umoristica divenuta un vero e proprio brand di riferimento negli anni Settanta. In seguito, Kenney si trasferì a Hollywood, dove morì tragicamente, schiantandosi su una scogliera dopo un volo di 9 metri, non prima però di essere diventato vittima di droghe e alcool.

Forte interpreterà queste tragica figura, mentre Gleeson sarà Beard, il co-fondatore divenuto autore di best-seller.

A scrivere la sceneggiatura, basata sul romanzo di Josh Karp, ci sono Michael Colton e John Aboud, mentre il volto comico di Una Notte da Leoni, Ed Helms, sarà il produttore esecutivo.

Ricordiamo che Domhnall Gleeson è anche impegnato nelle riprese di Star Wars Episodio VIII in cui tornerà nei panni di Hux.