Ben Affleck prende in mano il suo destino come Batman e prova a cambiare la sorte dei film in cui compare come protagonista. La poliedrica star di Hollywood ha avuto le sue peggiori esperienze nel campo cinematografico con la recitazione, probabilmente perché non è estremamente dotato ma forse, più precisamente, perché essendo anche uno straordinario sceneggiatore, regista e produttore, non ama molto essere diretto passivamente.

 

Fatto sta che l’attore è stato innalzato a ruolo diproduttore esecutivo in Justice League, film che comincerà a breve le riprese e che sarà diretto da Zack Snyder.

In questo modo l’attore che interpreta Batman potrà assumere un maggiore controllo sulle scelte creative relative al film e evitare un nuovo bagn di sangue come è accaduto con Batman v Superman Dawn of Justice, inspiegabilmente votato al 28% su Rotten Tomatoes (mentre il suo Daredevil è a 44%).

justice-leagueJustice League Parte I sarà diretto ancora una volta da Zack Snyder ed è previsto per il 10 novembre 2017. Nel film vedremo protagonista Henry Cavill come Superman, Ben Affleck come Batman, Gal Gadot come Wonder Woman, Ezra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman, e Ray Fisher come Cyborg. Sceneggiatore del film è Chris Terrio, mentre alla direzione della fotografia è stato chiamato Fabian Wagner. Il seguito invece, la Parte Due, arriverà  14 giu 2019.

Fonte: THR