La Bella e la Bestia Disney

Che il live action de La Bella e la Bestia destasse qualche perplessità era cosa nota. Rifare un film, classico d’animazione e trai capolavori indiscussi del cinema, cambiando solo la tecnica di espressione sembra a tutti un pretesto alquanto esile per giustificare un film che è stato pensato, così come tutti i live action al momento in produzione, principalmente per battere cassa.

La Bella e la Bestia: Angela Lansbury canta la canzone del film per il 25° anniversario

Della stessa opinione sembra essere Angela Lansbury, la Signora in Giallo, che nell’originale film del 1991 prestava la voce alla teiera Mrs Potts. Parlando con EW l’attrice ha dichiarato: “Sono stata presa un po’ alla sprovvista, naturalmente. Ho pensato ‘perché? Perché lo stanno facendo di nuovo?’ Ma immagino, non so perché lo stanno facendo. Ma lo stanno facendo, e sarà interessante vedere cosa ne faranno. Questi sono film in live action e conosco molto bene l’attrice che interpreta Mrs. Potts ed è una carissima amica, Emma Thompson.”

La Bella e la Bestia: il teaser trailer italiano

La Bella e la Bestia, targato Disney, sarà diretto da Bill Condon, con Emma Watson/Belle, Dan Stevens/la Bestia, Luke Evans/Gaston, Josh Gad che interpreterà Le Tont (in originale Le Fou), Emma Thompson/Mrs Brick, Kevin Kline/Maurice, Audra McDonald/Guardaroba, Ian McKellen/Tockins e Gugu Mbatha-Raw/Spolverina.

Alle musiche tornerà Alan Menken già geniale compositore delle musiche del classico del 1991, premiato con due Oscar. Il film uscirà nelle sale (anche in 3D) il 17 marzo 2017.

La Bella e la Bestia fu il primo film d’animazione in assoluto a essere nominato all’Oscar per il miglior film, e rimase l’unico fino al 2010, quando, dopo che il numero di possibili nomination per la statuetta era stato aumentato da cinque a dieci, venne raggiunto dal film Up della Pixar.

Fonte: JJ