È da tempo ormai che si parla di un sequel de L’Uomo d’Acciaio, la pellicola diretta da Zack Snyder nel 2013 che ha segnato il debutto di Henry Cavill nei panni di Superman.

Dopo le innumerevoli fughe di notizie soprattutto nell’ultimo anno, oggi The Wrap riporta che la Warner Bros. ha iniziato attivamente a lavorare sul seguito del film. Al momento non sono stati rivelati dettagli sul progetto (che non ha ancora un titolo ufficiale), ma secondo la fonte “Superman sarebbe una priorità per lo studio e rendere giustizia al personaggio per accontentare il pubblico è un qualcosa di assoluta importanza”.

Al momento è difficile immagine quando il sequel de L’Uomo d’Acciaio potrebbe arrivare al cinema. Wonder Woman arriverà nelle sale il 2 giugno 2017, mentre Justice League farà il suo debutto a novembre dello stesso anno. Nel 2018 sarà poi la volta di Aquaman, mentre ancora non si conosce la data di uscita del nuovo standalone dedicato a Batman che sarà diretto da Ben Affleck.

Vi terremo aggiornati.

L’Uomo d’Acciaio: erano previsti più sequel prima di BvS?

Tutte le news sul mondo dei film della DC COMICS nel nostro canale dedicata alla DC FILMS.

L'Uomo d'Acciaio recensione blu-rayL’uomo d’acciaio (Man of Steel) è un film del 2013 diretto da Zack Snyder.

Basato sul personaggio di Superman dei fumetti DC Comics, il film è un reboot della serie cinematografica dedicata al supereroe creato da Jerry Siegel e Joe Shuster. La pellicola è stata scritta da David S. Goyer e prodotta da Christopher Nolan, ovvero il regista e sceneggiatore della trilogia del cavaliere oscuro dedicata a Batman.

L’uomo d’acciaio è il primo capitolo del DC Extended Universe, universo cinematografico condiviso che la Warner Bros. ha intenzione di produrre e distribuire nei prossimi anni.

Fonte: CBM