steven spielbergSquadra che vince non si cambia. Deve pensarla così Mark Rylance che, dopo lo splendido e meritato Oscar per Il Ponte delle Spie, film in cui è stato diretto da Steven Spielberg, e dopo l’avventura fantasy del GGG in cui sempre Spielberg si è servito dei suo volto per la motion capture per realizzare il Grande Gigante Gentile del titolo, ha detto sì al regista altre due volte.

 

La prima è quella relativa al biopic The Kidnapping of Edgardo Mortara, annunciata nei giorni scorsi, la seconda la rivela Variety nelle ultime ore. Mark Rylance è ufficialmente entrato a far parte del cast di Ready Player One, l’adattamento cinematografico da Ernest Cline che sarà diretto da Steven Spielberg.

Ready Player OneNel cast di Ready Player One sono stati confermati Olivia Cooke, nei panni della protagonista Art3mis, Tye Sheridan, che interpreta ilprotagonista maschile Wade Owen Watts a.k.a. Parzival, e Ben Mendelson, che invece sarà il villain Nolan Sorrento. Si aggiungono Mark Rylance e Simon Pegg.

La storia del libro vede come protagonista Wade Watts, un teenager che scappa dai luridi sobborghi in cui vive per raggiungere OASIS, un mondo virtuale e utopico dove i cittadini posso vivere vite alternative. Quando l’eccentrico creatore di OASIS muore decide di lasciare il suo impero al vincitore di una grande caccia al tesoro, a cui Wade partecipa scontrandosi con la realtà di concorrenti senza scrupoli, pronti a tutto pur di accaparrarsi il bottino.