Miles TellerIntervistato durante la promozione di War Dogs, Miles Teller ha dichiarato che, nonostante tutto, tornerebbe nei panni di Reed Richards in un eventuale e non ancora confermato sequel de I Fantastici Quattro.

“Si certo. Amo il cast, amo il personaggio. Penso che si tratti di una dinamica estremamente interessante. Amo quanto ognuno di loro ha davvero bisogno dell’altro. Tutta la storia degli Avengers, loro hanno creato i loro Fantastici Quattro, la prima vera Famiglia Marvel. I loro poteri non possono esistere da soli, hai bisogno di Thor per fare questo, di Hulk per fare quest’altro. Quindi si, ne farei un altro senza dubbio (…) Ovviamente impari molto andando avanti; per quello che mi riguarda, ho davvero amato il fatto che io sia stato capace di lavorare in generi molto diversi. Ci sono un sacco di fattori differenti di cui bisogna tenere conto. Credo che sceneggiatura e regista siano molto importanti. Il regista in particolare diventa la persona più potente in merito a come diventerà poi il film.”

Miles Teller e Jonah Hill nel nuovo trailer di War Dogs

In merito al suo criterio di scelta di un ruolo, Miles Teller ha dichiarato: “Posso onestamente affermare che non ho mai fatto qualcosa solo per soldi. Sarei davvero imbarazzato se dovessi fare qualcosa in cui non credo, con cui non ho nessun legame, né con il personaggio né con la sceneggiatura.”

Vedremo presto Miles Teller in Bleed for This e in War Dogs.

Fonte