Dopo la notizia di ieri circa l’ufficializzazione della data di uscita del film, arriva oggi quella relativa al casting di Scott Eastwood in Pacific Rim 2, sequel del film di Guillermo del Toro uscito nel 2013.

 
 

Il figlio di Clint Eastwood, che prossimamente vedremo nell’atteso Suicide Squad e attualmente impegnato con le riprese di Fast and Furious 8, sarebbe infatti in trattative per interpretare un ruolo chiave nel sequel ed andare così ad affiancare John Boyega (Star Wars Il Risveglio della Forza), già precedentemente confermato nel cast.

Al momento non sono stati rivelati ulteriori dettagli, ma vi terremo aggiornati.

scott eastwood

Legendary e Universal hanno ufficializzato la data di uscita del Pacific Rim 2, sequel del film di Guillermo del Toro che resta in veste di produttore ma cede il posto in cabina di regia a Steven S. DeKnight, showrunner di Spartacus e Daredevil di Netflix.

Pacific Rim 2 uscirà il 23 febbraio 2018. Legendary e Universal avevano inizialmente previsto l’uscita del sequel per l’estate 2017, facendo poi un deciso passo indietro e rimuovendolo dalla programmazione. L’acquisto della Legendary da parte del gruppo cinese Wanda ha invece cambiato le carte in tavola, accelerando la messa in produzione del sequel. Del resto, Pacific Rim incassò bene in Cina.

John Boyega, consegnato alla celebrità dal ruolo di Finn di Star Wars il Risveglio della Forza, è il primo attore a essere ufficialmente salito a bordo del progetto. Interpreterà il figlio del personaggio di Idris Elba nel primo film e sarà anche produttore esecutivo.

Fonte: THR