Ospite a The Howard Stern Show, l’attrice due volte premio Oscar Sally Field ha ricordato il periodo in cui ha fatto parte del franchise di Spider-Man, avendo interpretato Zia May in The Amazing Spider-Man 1 e 2.

 

Sally FieldLa Field ha dichiarato che non è stato proprio il suo genere di film e che ha avuto motivi personali per accettare: “Non è proprio il mio genere di film, ma Laura Ziskin è una mia amica ed era trai produttori, sapevo che sarebbe stato il uso ultimo film e lei è stata la mia prima sostenitrice e partner, ed era spettacolare.” L’attrice ha continuato: “Non è stato un grande accordo. Era davvero difficile trovare un personaggio tridimensionale in quei film, e ci lavori quanto puoi, ma non puoi far entrare dieci chili in una borsa da cinque.”

Affermazioni piuttosto pesanti, non credete? Chissà invece come si approccerà al personaggio la nuova zia May, ovvero Marisa Tomei, che reciterà nel nuovo film solo di Spider-Man al fianco di Tom Holland!

Fonte: CBM