- Pubblicità -

Warcraft di Duncan Jones è arrivato al cinema tra mille polemiche e critiche negative dall’estero. Tuttavia il regista di Moon ha parlato a Collider dei suoi piani per il franchise dell’idea per una prima trilogia che, con i risultati del box office alla mano, potrebbe riportare il fantasy al alto budget sul grande schermo.

Ecco cosa ha raccontato in merito a Collider:

C’è qualcosa che vorresti dire a chi non conosce nulla di Warcraft e si chiede perché dovrebbe vedere il film?

Quando Peter Jackson fece Il Signore degli Anelli con La Compagnia dell’Anello, non tutti avevano letto Tolkien, tuttavia grazie all’ambiziosità del progetto e alla sua spettacolarity, la gente decise di dargli una possibilità. Quando videro il primo film, si sentirono coinvolti dai personaggi e iniziarono a capire la storia. Improvvisamente era pieno di fan del Signore degli Anelli, anche se non avevano mai letto Tolkien. La speranza è che, se la gente mi darà il beneficio del dubbio e andrà al cinema, possa condurli attraverso una avventura simile.

Si è parlato di questo film come una trilogia, e sappiamo che hai concepito anche l’universo di Moon come una trilogia, quindi è chiaro che pensi in termini di trilogie. Con Warcraft, speri di seguire lo sviluppo dell’intera trilogia o vorresti affidarla ad altri registi?

Il fatto è che ci sono tantissime storie che si possono raccontare. I fan sanno che ci sono alcune storie chiave che vorrebbero vedere sullo schermo. Non sarò io a occuparmene. Ma quello che spero di aver fatto nel migliore dei modi è gettare le basi per qualsiasi altro film su Warcraft venga fatto. La mia trilogia ha una impostazione piuttosto chiara: gli Orchi hanno perso il loro mondo. Durotan ha guidato il suo clan in un luogo sicuro, ma non si può ancora chiamare casa. Alla fine della trilogia, spero che avremo scoperto qual è la loro vera casa…

[nggallery id=947]

Leggi la recensione di Warcraft – l’Inizio

Guarda il trailer italiano di Warcraft – L’Inizio

Da Legendary Pictures e Universal Pictures arriva Warcraft – L’Inizio, l’epica avventura di un conflitto tra mondi in collisione, basata sul fenomeno mondiale di Blizzard Entertainment.

Il pacifico regno di Azeroth è sul piede di guerra e la sua civiltà è costretta ad affrontare una terribile stirpe di invasori: i guerrieri Orchi dell’Orda in fuga dalla loro terra agonizzante e pronti a colonizzarne un’altra.Warcraft l'inizio poster Quando il portale che collega i due mondi si apre, l’esercito di Roccavento va incontro alla distruzione, mentre l’Orda rischia l’estinzione. Da fronti opposti, due eroi affronteranno un conflitto che deciderà il destino delle loro famiglie, dei loro popoli e della loro terra.

Così ha inizio una spettacolare saga di potere e sacrificio, durante la quale la guerra avrà molte facce, ed ognuno combatterà per la propria causa. Non ci sono buoni e cattivi, ma solo il desiderio di proteggere la propria famiglia e il proprio popolo.

Diretto da Duncan Jones (Moon, Source Code) e basato su una sceneggiatura di Charles Leavitt e Jones stesso, il film, che ha come protagonisti Travis Fimmel, Paula Patton, Ben Foster, Dominic Cooper, Toby Kebbell, Ben Schnetzer, Rob Kazinsky e Daniel Wu, è l’adattamento cinematografico del gioco di ruolo War of Warcraft ed è una produzione Legendary Pictures, Blizzard Entertainment e Atlas Entertainment production. Warcraft – L’Inizio è arrivato nelle sale italiane il primo giugno 2016.

- Pubblicità -