dunkirk

Arriva da The Hollywood Reporter la conferma che Dunkirk, il prossimo film di Christopher Nolan in arrivo ad agosto, avrà una durata sorprendente per gli standard del regista britannico.

 
 

La pellicola durerà infatti 1 ora e 47 minuti, il film più corto della carriera del regista dai tempi del suo debutto con Following, nel 1998, che è lungo soltanto 1 ora e 9 minuti.

Gli ultimi film di Nolan hanno superato tutti le due ore, da Interstellar, che tocca quasi quota tre ore (2 ore e 49 minuti), passando per i tre film di Batman, che sono tutti più lunghi delle 2 ore e 20. Dunkirk sarà il suo primo film a scendere sotto i 120 minuti dai tempi di Insomnia, che dura 1 ora e 58.

Guarda il trailer di Dunkirk

CORRELATI:

La Warner Bros. Pictures distribuirà in tutto il mondo il film il 21 Luglio 2017. Nel cast del film sono confermati Mark Rylance, Kenneth Branagh, Fionn Whitehead, Harry Styles, Cillian Murphy e Tom Hardy.

Dunkirk sarà ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, e si concentrerà sulla cronaca dell’evacuazione di Dunkerque nel 1940, nota anche come Operazione Dynamo.

La Warner Bros. Pictures distribuirà in tutto il mondo il film il 21 Luglio 2017, il 31 agosto in Italia.

L’evacuazione si svolse dal 27 maggio al 4 giugno: truppe francesi, inglesi e belghe erano rimaste circondate dalle forze tedesche. Circa un milione di soldati. Alla fine dell’operazione se ne salvarono 330 mila grazie alla fuga via mare verso la Gran Bretagna.