Jared Leto

Dopo anni di assenza dal grande schermo e un Oscar con il bellissimo ruolo in Dallas Buyers Club, sembra che Jared Leto si sia dato anima e corpo ai film ad alto budget. Dopo Suicide Squad, in cui ha interpretato il Joker, l’attore è ora in sala con Blade Runner 2049, con un altro ruolo molto particolare anche se marginale.

Nel suo futuro adesso c’è senz’altro Suicide Squad 2, in cui torna a interpretare il Clown Principe del Crimine, ma allo stesso tempo ci sono anche una miriade di altri progetti che potrebbero vederlo protagonista. Proprio di uno di questi, il sequel di Tron, l’attore ha parlato durante un’intervista con Collider:

“Per me è stato un film enorme e penso ci sia tantissimo potenziale in quel mondo, ci sono tantissime cose che andrebbero raccontate. Sono assolutamente parte del gioco e cercherò di aiutare in ogni modo a portarlo in vita nelle mie possibilità… c’è qualcosa di cui stiamo discutendo al momento e stiamo anche guardando al futuro per portare questa cosa in vita. Si tratta però dei primissimi giorni.”

Blade Runner 2049: Deckard è un Replicante? Jared Leto sa la verità

Sembra ci sia davvero poco da immaginare, Jared Leto è ufficialmente coinvolto nel sequel di Tron, del quale però non sappiamo nulla.

In altro progetto in cui Leto tornerà sicuramente è Suicide Squad 2. Dopo il flop del primo film diretto da David Ayer, la Warner Bros ha trovato in Gavin O’Connor colui che potrebbe dare nuova linfa ai cattivi DC visti sullo schermo. Tra questi, ovviamente, ci sarà anche il Joker di Jared Leto.

Sempre durante l’incontro con Collider, l’attore ha parlato di O’Connor e l’ha definito il regista giusto per raccontare la storia: “Credo che Gavin sia incredibilmente talentuoso, sembra essere il regista perfetto per Suicide Squad 2. Credo sia molto dotato e amo davvero tanto il suo lavoro.”

Chissà in che modo O’Connor deciderà di raccontare la storia di Joker che si intreccerà, di nuovo, con quella dei villain della DC Comics.

Il futuro cinematografico di Jared Leto è molto impegnato. Sarà Hugh Hefner in un biopic sul fondatore di Playboy da poco scomparso, potrebbe partecipare, sempre nel ruolo di Joker, a Gotham City Sirens e a Harley Quinn vs the Joker, oltre ad altri progetti in via di definizione.