Home News Ultime News Justice League: i dettagli del film che avrebbe dovuto dirigere Ben Affleck

Justice League: i dettagli del film che avrebbe dovuto dirigere Ben Affleck

1228
CONDIVIDI

È il 2011, al cinema devono ancora arrivare Avengers e The Dark Knight Rises e la Warner Bros ha commissionato a Will Beall (Gangster Squad) lo script di una prima versione di Justice League. Il progetto, dimenticato e in seguito accantonato definitivamente, avrebbe avuto la firma in regia di Ben Affleck, lui che qualche anno più tardi firmerà il contratto con l’azienda per vestire i panni del nuovo Batman nell’universo cinematografico DC.

Ora questa misteriosa e finora segreta sceneggiatura torna alla luce tra i corridoi del web rivelando ai fan un film totalmente diverso da quello visto in sala le scorse settimane, diretto da Zack Snyder e scritto con Chris Terrio (mentre Joss Whedon ha apportato alcune modifiche durante la post-produzione). Grazie a The Wrap siamo in grado di elencarvi i punti salienti della storia divisa in tre parti principali:

3Prima parte: Darkseid, il caos alla LexCorp e la Suicide Squad

In questa versione Darkseid è il villain e veniva introdotto attraverso un veloce prologo ambientato ad Apokolips. Successivamente si passa alla LexCorp dove sono riuniti Batman, Superman, Killer Croc, KGBeast e Lex Luthor: un incidente di percorso impedisce a Luthor di ottenere la kryptonite che desiderava prendere da KGBeast, preceduto da Desaad che la ruba consegnandola al padrone Darkseid.

La Justice League intanto, ancora orfana di The Flash, si reca a Central City per reclutare Barry Allen. Nel frattempo al Dipartimento degli Affari Metaumani, Amanda Waller e King Faraday hanno recuperato il corpo di Killer Croc e avremmo fatto la conoscenza di personaggi come Tattooed Man, Copperhead, Cheetah e Solomon Grundy. Non è chiaro se questa sia stata una delle prime versioni della Suicide Squad, ma Justice League avrebbe chiaramente messo in risalto molti personaggi dei fumetti.

Contemporaneamente la Lanterna Verde John Stewart sta viaggiando attraverso lo spazio con Hawkman e i due prendono parte a una sequenza d’azione ambientata all’interno di una discoteca cosmica (stanno cercando di impedire a Kanjar Ro di aiutare Dessad ad armare il Kryptonite rubato da Luthor). Tornato sulla Terra, Superman viene rapito da Steppenwolf e dai suoi Parademoni e portato ad Apokolips.

Indietro