joss whedon batgirl

Ora che Justice League è arrivato nelle sale, critica e pubblico possono finalmente esprimere le loro opinioni sul risultato di una produzione gestita per l’80% da Zack Snyder e per il restante da Joss Whedon. Come saprete il regista di Avengers era stato ingaggiato a riprese quasi ultimate dalla Warner Bros per sostituire Snyder, impossibilitato a completare il lavoro a causa di una terribile tragedia familiare. Whedon ha così riscritto qualche scena e terminato la post-production del film, di cui sono state mostrati materiali inediti al recente Comic-Con di San Diego.

 

Justice League: Joss Whedon non l’ha trasformato in una commedia

Nelle ultime ore però si sono scatenati su twitter diversi commenti negativi relativi al look di Justice League e in particolare alla resa finale del villain Steppenwolf: il generale contro cui combattono gli eroi DC non sembra aver incontrato il favore dei fan (e delle firme della stampa americana), apostrofato come “il peggior cattivo della storia dei cinecomic“. E non finisce qui, perché non sono sfuggiti ai più attenti i like di Joss Whedon a quegli stessi post.

Il regista aveva da poco lodato il diretto rivale attualmente in sala, cioè Thor: Ragnarok, e questa presa di posizione inequivocabile unita alla totale assenza di dichiarazioni su Justice League, hanno lasciato i fan in uno stato di grande indignazione. Cosa possiamo aspettarci allora? Sarà Whedon a smentire tutto con un tweet pacificatore?

Fonte: ComicBookMovie