Taika Waititi dirigerà il film Netflix sulla scimmia di Michael JacksonNetflix

-

Sarà Taika Waititi a dirigere il film che racconterà la vita di Michael Jackson dal punto di vista della sua scimmia, Bubbles. 

Deadline ha riportato che il regista di Thor Ragnarok co-dirigerà il film al fianco di Mark Gustafson (Fantastic Mr. Fox). A produrre l’insolito progetto ci sono Andrew Kortschak, Walter Kortshak, con lo sceneggiatore Isaac Adamson e Lee Stobby.

Thor Ragnarok: Taika Waititi sta ignorando il resto del MCU

La storia si focalizza sull’amicizia tra la scimmia e il Re del Pop, dopo che Jackson adottò il primate in Texas dandogli una nuova casa nel suo parco, Neverland, nel 1983.

Visse con la star fino a che non diventò troppo aggressivo e venne trasferito in una struttura per primati in Florida, dove ancora vive oggi.

Il film potrebbe essere senza dubbio un progetto interessante, ma rischia anche di alimentare le voci intorno a tutte le stranezze che hanno caratterizzato la vita di Jackson.

Il film si intitolerà Bubbles, il nome della tenera scimmia, mentre non è ancora prevista una data d’uscita sulla piattaforma Netflix.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -